28 marzo, l’aggiornamento epidemiologico da Albano

Il Comune di Albano "Ci rallegriamo per il paziente guarito e per le 47 persone uscite dall’isolamento domiciliare. Al contempo siamo dispiaciuti per il decesso del frate trappista"

0
138
villa_ferrajoli
Villa Ferrajoli

“COVID-19: AGGIORNAMENTO EPIDEMIOLOGICO – 28 MARZO 2020

“Sabato 28 marzo il dato è tornato ad aumentare, con 23 nuovi casi positivi nella nostra ASL Roma 6. Ci rallegriamo per il paziente guarito e per le 47 persone uscite dall’isolamento domiciliare. Al contempo siamo dispiaciuti per il decesso del frate trappista, avvenuto anche a causa di gravi patologie pregresse. Anche la situazione generale della nostra Regione è in linea con i giorni precedenti. Non possiamo, quindi, che ribadire le considerazioni fatte nei giorni scorsi. Il dato è ancora instabile e quindi ribadiamo la necessità di rispettare l’indicazione di evitare contatti sociali e di attenersi scrupolosamente alle prescrizioni. Andrà tutto bene! #iorestoacasa” lo comunica l’Ufficio Stampa del Comune di Albano Laziale.

Ecco le news di domenica 29 marzo:

“COVID-19: AGGIORNAMENTO EPIDEMIOLOGICO 29 MARZO 2020

Domenica 29 marzo 16 nuovi casi positivi nella nostra ASL Roma 6, in linea con i giorni precedenti. Speriamo che il dato non riprenda a salire e continui a mantenersi stabile o a decrescere. Sarebbe un buon segnale. Positivo il fatto che iniziano ad essere in aumento le persone che escono dall’isolamento domiciliare. Altra notizia estremamente positiva è l’ufficializzazione che il laboratorio analisi dislocato presso l’ex ospedale di Genzano entrerà nella rete del sistema regionale per il COVID-19″. Lo dichiara l’Ufficio Stampa del Comune di Albano Laziale

Print Friendly, PDF & Email