6 arresti per spaccio di droga a Tor Bella Monaca

I controlli dei Carabinieri a Tor Bella Monaca nel fine settimana. Eseguiti blitz nelle piazza dello spaccio: il bilancio è di 6 persone arrestate

0
95
carabinieri_tor_bella
I Carabinieri a Tor Bella Monaca

I Carabinieri della Stazione Roma Tor Bella Monaca hanno attuato un massiccio servizio di controllo nel quartiere, eseguendo anche mirati blitz nelle note piazze di spaccio. In poche ore sono finite in manette 6 persone.

Due pusher, un 27enne del Marocco e un 24enne del Congo, entrambi senza fissa dimora e con precedenti, sono stati arrestati perché sorpresi a spacciare tra via Ferruccio Mengaroni e via dell’Archeologia. Nelle loro tasche i Carabinieri hanno trovato, in totale 24 dosi di cocaina e oltre 200 euro in contanti, provento dello spaccio. Identificati anche 2 acquirenti, poi segnalati, quali assuntori, all’Ufficio Territoriale del Governo di Roma.

Altre tre persone sono state arrestate in esecuzione di ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal Tribunale di Roma: un 37enne di Magliano Sabina e un 36enne romano per reati inerenti gli stupefacenti, e un 50enne originario della provincia di Vibo Valentia per associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti e tentata estorsione.

Sempre nel corso di un servizio di osservazione, nei pressi di una piazza di spaccio di via Camassei, i Carabinieri del nucleo Operativo di Frascati hanno arrestato un pusher romeno di 30 anni, nullafacente e con precedenti specifici, mentre cedeva una dose di cocaina ad un giovane acquirente, che è riuscito a fuggire. A seguito della perquisizione personale è stato trovato in possesso di 21 dosi di cocaina, per un peso di circa 9 grammi e di 110 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività illecita. La droga e il denaro sono stati sequestrati e l’uomo trattenuto in caserma in attesa del rito direttissimo.

Nel corso delle attività, i Carabinieri hanno controllato 107 persone e 68 veicoli, elevando anche contravvenzioni al Codice della Strada.

Controllate anche 35 persone sottoposte agli arresti domiciliari.

Print Friendly, PDF & Email