A Bologna l’evento TrasparEnte per dibattere sulla trasparenza amministrativa

0
1234
trasparente
TrasparEnte

Si terrà a Bologna il prossimo 21 novembre, presso il Best Western City Hotel, la Giornata della Trasparenza: l’evento, dal titolo TrasparEnte, è stato organizzato dalle associazioni Adotta una PA e Officina Giuridica, ed ha la finalità di aprire un dibattito attorno ai temi della trasparenza amministrativa.

Durante la giornata in cui si alterneranno su vari tavoli tematici importanti e qualificati relatori, unitamente ad accreditati esponenti del mondo della comunicazione e del giornalismo nazionale in veste di moderatori, a partire dall’analisi del decreto legislativo del Governo sulla trasparenza, si approfondiranno le molteplici implicazioni che da questo concetto derivano. Dalla privacy all’uso dei social network, dalla lotta alla corruzione al principio di legalità, dai diritti ai doveri del cittadino verso la pubblica amministrazione.

Tra le molte sigle di associazioni e Think-Thank che hanno aderito alla piattaforma di discussione proposta dagli organizzatori ha inteso partecipare anche Meta Magazine, in qualità di media partner. A tal proposito nelle prossime settimane sarà avviato sulle nostre pagine un approfondimento attorno ai temi legati alla trasparenza, condotto proprio dai principali protagonisti della Giornata della Trasparenza di Bologna. Tutti gli aspetti del progetto sono riscontrabili sul sito www.giornatadellatrasparenza.com.

PROGRAMMA COMPLETO DELL’EVENTO:

SESSIONE 1:

D.L. N.33/2013: approccio normativo (10:00-11:00)

Elisa Petroni (promotrice adotta una PA  – moderatrice)

Giovanna Stefanelli (Dottore commercialista, revisore dei conti)

Lucio Scudiero (Dottore in Giurisprudenza, fellow IBL, senior fellow IIP)

Evarita D’Archivio (Funzionario amministrativo Università di Teramo)

Gianni Penzo Doria (Direttore generale dell’Università degli Studi dell’Insubria, vice presidente di ANORC)

SESSIONE 2:

Privacy e trasparenza: due termini inconciliabili? (11:00-12:00)

Fabio Zanoli (Esperto Privacy – moderatore)

Monica Gobbato (Avvocato, Digital Champion, Prof. A.C.A. Ca’ Foscari)

Daniele Minotti (Avvocato penalista esperto di diritto delle nuove tecnologie)

Andrea Lisi (Presidente ANORC e coordinatore del Digital & Law Department dello Studio legale Lisi)

SESSIONE 3:

Trasparenza finanziaria degli enti e statuto del contribuente (12:00-13:00)

Celeste Vichi (Avvocato, esperta in diritto e contenzioso tributario – moderatrice)

Francesco Maria Renne (Consigliere fondazione nazionale commercialisti, faculty memeber CUOA)

Ugo De Carlo (Magistrato, Tar Toscana e giudice tributario in Livorno)

Pausa Pranzo

SESSIONE 4:

Geopolitica  della trasparenza: l’utilità comparativa (14:00-15:00)

Frederic Gebhard (Dottore in Giurisprudenza – moderatrice)

Lorenzo Castellani (Ph. D. Researcher presso l’IMT Institute of Advanced Studies di Lucca e visiting student research presso il King’s College di Londra)

Chiara Maria Battistoni (Ingegnere, consulente e formatore con specializzazione in sistemi informativi e organizzativi)

Giancarlo Pagliarini (Dottore commercialista specializzato in revisione contabile indipendente fondatore APRE)

SESSIONE 5:

Emergenza corruzione: la trasparenza in prevenzione (15:00-16:00)

Luigi Speria (giornalista di La Repubblica – moderatore)

Giovanni Lauricella (Avvocato amministrativista, esperto in Decreto Legislativo n.231 del 2001)

Adriano Vernole (Colonnello – C.S.M. Legione Carabinieri “Emilia Romagna”)

Alessandro Mancini (Procuratore Capo della Repubblica presso il Tribunale di Ravenna)

SESSIONE 6:

Cittadini trasparenti? Informazione, Internet e Social (16:00-17:00)

Leonardo Ristori (Presidente RGR – moderatore)

Nicola Di Turi (Giornalista, Corriere della Sera e Wired)

Filippo Toso (Esperto in tecnologie web e marketing)

Giannantonio Spotorno (Sociologo e giornalista)

Maladministration e sprechi (17:00-18:00)

Maurizio Marchesi (Giornalista, conduttore DI TV)

Fabio Callegari (Dottore in Giurisprudenza – Presidente Vespero)

Giancarlo Mazzoli (dottore in Giurisprudenza, fondatore e Presidente di IDEA e SIF)

Simone Carapia (Funzionario anti territoriali)

https://www.facebook.com/zanoliagency/videos/1079116698777774/

Print Friendly, PDF & Email