A Ciampino nasce RibellArti… per la città pubblica

0
678
piazza ciampino
Piazza della Pace a Ciampino
piazza ciampino
Piazza della Pace a Ciampino

Riceviamo e pubblichiamo la nota firmata da Città in Comune, Ciampino Bene Comune, Officine Civiche e U.S.B.:

“La Città Pubblica sta sparendo, pezzo dopo pezzo. Per RIBELLARCI a questo vi invitiamo davanti al parco Aldo Moro, in Via Mura dei Francesi a Ciampino, il 17 dicembre dalle 15.30 in poi!

Tutto nasce dall’esigenza di esprimerci come artisti e come cittadini, per dire che la nostra città è in vendita. RibellARTI è un movimento che registra l’assenza di spazi pubblici liberamente fruibili e condivisi, sia per attività culturali che sociali, mentre osserviamo lo smantellamento della Città Pubblica.

Se vogliamo ascoltare della musica, organizzare un concerto, dare un luogo agli artisti della città, allestire mostre, spettacoli teatrali o proiezioni cinematografiche, siamo costretti a organizzarci nell’unico spazio rimasto: il parco Aldo Moro!

Ciampino è una città di pendolari, che costringe i propri abitanti a essere tali anche se vogliono dare sfogo alle loro esigenze artistiche e sociali. Ma gli spazi ci sono! Quello che manca è la volontà politica di darli ai cittadini in condizioni dignitose. E l’Amministrazione vuole mettere a rendita ogni luogo della città.

L’AMMINISTRAZIONE STA SVENDENDO IL TERRITORIO PEZZO DOPO PEZZO. Pensiamo all’ASP che versa in una crisi irreversibile, alla privatizzazione degli asili nido, alla vendita dell’IGDO ai privati, alla recente vicenda del Polo Crematorio, al progetto del Parco dei Casali mai preso in considerazione e al Teatro comunale mai terminato.

Queste scelte segneranno per sempre la qualità della nostra vita e delle generazioni successive ma INSIEME possiamo opporci, provando a costruire una seria alternativa, perché nella città che immaginiamo c’è molto altro.

E ALLORA IL 17 DICEMBRE VIENI A SUONARE CON NOI!

Ci saranno interventi a microfono aperto su tematiche inerenti alla svendita del suolo pubblico e alla mancanza di spazi collettivi, ma soprattutto TANTA MUSICA!

Suoneranno giovani musicisti della città. Si esibiranno gli EUNO, un duo punk-alternative composto da un basso distorto e una batteria, che hanno l’obiettivo di menare il più possibile sul palco! Ci sarà la solista country/indie Federica Fefè, la cui musica semplice e evocativa cerca di pesare ogni parola per esprimere in modo non scontato ciò che vuole dire. Ci saranno gli Unhuman Gipsy Duo e, a condire il tutto, il dj set reggae di Tuna Selector!

Promuovono l’iniziativa Città in Comune, Ciampino Bene Comune, Officine Civiche e U.S.B. a sostegno del movimento RibellArti”.

Print Friendly, PDF & Email