A Colonna la Sagra dell’Uva Italia e dei prodotti tipici colonnesi

0
1622
panorama_colonna
Visuale panoramica del Comune di Colonna
panorama_colonna
Visuale panoramica del Comune di Colonna

Il 25, 26 e 27 settembre Colonna saluta l’estate con la sua festa più celebre: la Sagra dell’Uva Italia e dei Prodotti Tipici Colonnesi, giunta ormai alla 54a edizione, in occasione della quale si vogliono riportare in scena le tradizioni popolari, “raccontate” attraverso i prodotti del territorio, i giochi, il vino e la musica.

“Il centro storico cittadino sarà incorniciato da un pergolato di tralci d’uva, che condurrà i visitatori nell’atmosfera del borgo medievale” spiega Riccardo Bartoli presidente della Pro Loco. Ma anche il programma di eventi sarà all’insegna delle tradizioni, così come visto in anteprima la scorsa settimana durante la Sagra delle Pincinelle con la Corsa delle barozze.

“Per noi è importante mantenere vive le tradizioni locali, con l’intento di trasmettere e di far conoscere anche alle nuove generazioni ciò che caratterizza la nostra identità in un clima di festa e divertimento” ha aggiunto il vicesindaco Alessia Biocco. E così domenica 27 sarà animata dalla Gara delle botti, l’immancabile Gara dei mangiatori di spaghetti e per rimanere legati al tema dell’uva, non si potrà mancare alla Gara della pigiatura, tutta femminile.

Ma questo è stato anche l’anno in cui l’Italia ha accolto l’esposizione universale e quindi è doverosa una riflessione sull’agricoltura: sabato 26 si terrà il convegno “Le terre ospitali dei Castelli Romani e Prenestini per un’agricoltura di qualità nell’anno di Expo” organizzato da GAL in collaborazione con Slow Food, durante il quale interverranno le autorità di Colonna, del Senato della Repubblica, dei Castelli Romani e della Regione Lazio. Si passerà poi “dalle parole ai fatti” con l’inaugurazione del Villaggio Sapore DiVino, realizzato con GAL e l’associazione Castelli Experience, un percorso enogastronomico dove le aziende vitivinicole locali potranno presentare le loro eccellenze.

Tutte le sere a Piazza Vittorio Emanuele II sarà presente lo stand eno-gastronomico dei prodotti tipici a cura della Pro Loco, mentre ai giardini pubblici Belvedere quello delle associazioni di produttori colonnesi.

Durante tutto il fine settimana numerose saranno le attività nelle vie del centro storico: dalla sveglia ed esibizione dei Rugantini, la musica della Junior Fantasy Marching Band e della cover band ufficiale di Claudio Baglioni, Oltre, il musical Friends in the world, il gruppo I Figli delle Stelle, e per concludere lo spettacolo comico di Marco Capretti (direttamente da Made in Sud e Colorado cafè).

Da non dimenticare la tradizionale corsa podistica Corricolonna, Trofeo Vini Cantine Zandotti, che quest’anno festeggia i 25 anni, organizzata dall’ASD Running Evolution, che si terrà domenica mattina alle 10. Mentre il sabato alle 17 ci sarà la 9° edizione della Corricolonna Mini run, corsa podistica non competitiva di 1 km aperta a tutti (per maggiori info www.corricolonna.it).

Il sabato e la domenica dalle 16 alle 22 sarà inoltre disponibile un servizio navetta gratuito, che dal campo sportivo porterà i visitatori direttamente al Centro Storico.

Print Friendly, PDF & Email