A Frascati arrivano i giornalisti nell’erba da tutta Italia

0
935
Scuderie Aldobrandini
Scuderie Aldobrandini a Frascati spazio espositivo
Scuderie Aldobrandini
Scuderie Aldobrandini a Frascati spazio espositivo

Il 27 maggio arriva a Frascati la decima edizione della Giornata Nazionale di Giornalisti Nell’Erba, il premio di giornalismo ambientale per giornalisti da 3 a 29 anni, che coinvolge gli studenti di ogni ordine e grado sulle divulgazione dei temi della sostenibilità e sul contrasto al cambiamento climatico. Centinaia di giovani studenti provenienti da tutta Italia arriveranno nella cittadina tuscolana, per partecipare all’evento finale e per partecipare alla cerimonia di premiazione.

«Ospitare la giornata finale del premio nazionale di giornalismo ambientale qui a Frascati è un onore, un fiore all’occhiello per la nostra città che per un giorno diventa il centro di questa magnifica esperienza che è Giornalisti Nell’erba – dichiara Alessandro Spalletta, Sindaco di Frascati – Una realtà che nel corso degli anni è diventata sempre più importante sui temi della sensibilizzazione ambientale».

«Frascati, borgo storico dei Castelli Romani, ha fortemente voluto il “ritorno a casa” del progetto Giornalisti Nell’erba per questo importante decimo anniversario, mettendo a disposizione il centro storico con le sue piazze, la Sala degli Specchi, le Scuderie Aldobrandini, le splendide Mura dette “del Valadier”, il SaperMercato – dichiara Francesca Neroni, Consigliera delegata alla Cultura -. GNE2016 sarà infatti uno degli eventi che anticipano la Notte Europea dei Ricercatori 2016, e si avvale anche della preziosa collaborazione con il polo scientifico più grande d’Europa, rappresentato da FrascatiScienza».

Una giornata intera, dalle 9.30 alle 20.30, con oltre 40 eventi tutti gratuiti per bambini, ragazzi e adulti in cui divertirsi e capirci di più. Oltre alle premiazioni dei vincitori del premio di giornalismo ambientale (in mattinata alle Scuderie Aldobrandini), il cui tema quest’anno è WarmWorldWar.climatechange, ci saranno incontri con scrittori, giornalisti e scienziati per spiegare concetti complicati in modo semplice e diretto, grazie ai workshop organizzati per i più grandi e tantissimi giochi divertenti per tutte le età. Inoltre si terranno tre corsi accreditati Odg, uno dei quali realizzato in collaborazione con Coripet e Assorimap, per un totale di 10 cfp. Agli eventi saranno presenti, tra gli altri, Chef Rubio, la mattina, con “Incredili brodi… da riciclo” e Vittorio Lattanzi, Alfonso Biondi e Eddie Settembrini della redazione di Lercio.it, che la sera terranno una lectio magistralis su bufale e satire.

Per tutto il giorno, inoltre, nella piazza del Mercato ci sarà l’iniziativa di “Non sono rifiuti”, cioè un corner in cui vendere la propria spazzatura. Proprio così, perché con questo progetto gli oggetti usati vengono comprati e valutati a peso, prima di diventare rifiuti, per essere riciclati correttamente. Il ricavato della giornata di raccolta sarà interamente devoluto a Giornalisti nell’erba.

Print Friendly, PDF & Email