A Frascati la manifestazione Curiosità, Ricerca, Irriverenza

0
1081
Logo Curiosità ricerca irriverenza
Logo manifestazione “Curiosità Ricerca Irriverenza”

A Enzo d’Alò, grande regista e sceneggiatore, autore del recente “Pinocchio,  l’Amministrazione Comunale consegnerà un premio alla carriera.Lunedì 22 aprile, ore 16.00, Scuderie AldobrandiniFrascati, venerdì 19 aprile 2013 –  «Da lunedì 22 a martedì 30 aprile, Frascati tornerà ad  ssere “Capitale della cultura per l’infanzia” con la manifestazione “Curiosità, Ricerca, Irriverenza”, giunta alla settima edizione – afferma il Sindaco Stefano Di Tommaso -. Una Città che conta 21.500 abitanti, con 10.000 studenti che quotidianamente frequentano le scuole cittadine dei quali solo la metà residenti. L’Amministrazione Comunale, ancor più in questo momento di grave crisi, ritiene strategico il ruolo della scuola e fondamentale il ruolo della lettura per la crescita civile. È importante sottolineare che – aggiunge il primo cittadino -, per l’intero anno scolastico gli studenti delle scuole hanno lavorato, sotto la qualificata e appassionata guida dei loro insegnanti che ringrazio, per prepararsi a questo originale appuntamento. L’edizione di quest’anno si arricchisce di un importante evento, che vede protagonista il grande regista e sceneggiatore Enzo d’Alò che, anche con il suo ultimo lavoro, “Pinocchio”, ha riscosso tanto successo di critica e di pubblico. A d’Alò, uno dei massimi esponenti europei del cinema d’animazione, il Comune di Frascati assegnerà il Premio alla Carriera per il suo straordinario lavoro di autore e regista nel cinema di animazione e nella promozione della lettura. I bambini – conclude il Sindaco – hanno partecipato a dei laboratori sul film Pinocchio e hanno composto una filastrocca originale, presente nel volume realizzato per l’occasione dai bambini stessi e che doneranno a d’Alò, dove sono contenuti loro disegni ispirati alle immagini del film realizzate dal grande pittore Lorenzo Mattotti».

L’inaugurazione è prevista per lunedì 22 aprile 2013, alle 16.00, nell’Auditorium delle Scuderie Aldobrandini del Comune di Frascati, in Piazza Marconi, 6. La giornata proseguirà con la visita alla  mostra degli illustratori delle collane Anicia ragazzi: Yana Bukler, Amalia Caratozzolo, Cristiana Cerretti, Daniela Giarratana, Serena Intilia, Francesca Titone. Le opere resteranno esposte al pubblico fino al 30 aprile.
La manifestazione è nata dalla collaborazione tra il Comune di Frascati, le Edizioni Anicia Ragazzi, la Biblioteca comunale – BASC, l’Istituto Comprensivo Frascati, l’Istituto Comprensivo Frascati 1, l’Associazione Frascati Scienza, l’Associazione Frascati Musica, la Libreria Lotto 49, il Museo dello Sbarco di Anzio, l’Associazione Tuscolana di Astronomia, il Consorzio Bibliotecario dei Castelli Romani.
Responsabile scientifico è Giovanni Moretti, docente di Didattica della lettura presso l’Università degli Studi Roma Tre e direttore delle Collane per ragazzi delle Edizioni Anicia, coadiuvato da un gruppo di lavoro del quale fanno parte le insegnanti Marialuisa Bagatella, Rosanna Catania e Clara Gratton.
La novità di quest’anno è rappresentata dai piccoli delle scuole primarie di primo e secondo grado che si “trasformeranno” in giornalisti, documentando i momenti più significativi della manifestazione attraverso articoli, foto e interviste.
Nel corso della rassegna, insieme ai docenti, ai Dirigenti scolastici ed agli alunni delle scuole dell’infanzia e primaria di 1° e 2° grado, interverranno il Sindaco di Frascati Stefano Di Tommaso, l’Assessore alle Politiche Educative Armanda Tavani e l’Assessore alle Politiche Culturali Gianpaolo Senzacqua, la giornalista e scrittrice Mirella Delfini, il Direttore del Dipartimento Scienza della Formazione – Università Roma Tre Gaetano Domenici, ed altri numerosi ospiti.
«Curiosità, Ricerca e Irriverenza – aggiunge l’Assessore Tavani – sono argomenti chiave delle proposte letterarie rivolte ai ragazzi, presentati attraverso libri ed attività che mettono in gioco il lettore stimolandone l’interesse, le emozioni e la conoscenza. Incontri, mostre e laboratori, favole e colori, esperimenti, invenzioni e spettacoli nel segno della passione per la lettura, per una magnifica invasione nella Città di arte, cultura e scienza al servizio dei bambini e dei ragazzi delle nostre scuole».
«Le Scuderie Aldobrandini, la Sala Nanomondo di Villa Sciarra, la Sala polivalente dell’I. C. Frascati 1°, il Padiglione della Pace del Centro Anziani, le scuole, le strade, le piazze ed i luoghi più suggestivi della Città – sottolinea l’Assessore Senzacqua – diventeranno inoltre lo scenario per la maratona di lettura del classico per eccellenza della letteratura per l’infanzia, PINOCCHIO, di Carlo Collodi ».
Sponsor della manifestazione:   Banca di Frascati di Credito Cooperativo                                                                        Fontana Candida

Tra i numerosi appuntamenti:
Lunedì 22 aprile, ore 16.00, Auditorium delle Scuderie Aldobrandini, apertura della manifestazione. Introduce il responsabile scientifico della manifestazione Giovanni Moretti (Università Roma Tre). Il Sindaco Stefano Di Tommaso conferirà il Premio alla Carriera a Enzo d’Alò; l’omaggio al regista proseguirà con la proiezione di un breve video a lui dedicato ed interventi degli alunni. Seguirà la visita alla Mostra degli Illustratori delle Collane Anicia ragazzi.
Martedì 23 aprile, ore 10.30,nella Sala Nanomondo di Villa Sciarra, inaugurazione della mostra “Librincontro alle scienze: Curiosità e Ricerca delle origini”, a cura dei docenti dell’I.C. Frascati, in collaborazione con il Sistema Bibliotecario dei Castelli romani.
Presentazione del libro “Regine della scienza”: partecipano Serena Manfrè, autrice, e Amalia Caratozzolo, illustratrice del libro. Le bambine delle classi quinte renderanno omaggio alla figura della scienziata Rita Levi Montalcini leggendo la parte del libro a Lei dedicata.
Dal 22 al 24 aprile si effettueranno visite guidate al Planetario itinerante, a cura dell’Associazione Tuscolana di Astronomia, presso la palestra dell’I.C. Frascati.
Ancora Martedì 23 aprile, ore 10.30 presso l’Auditorium delle Scuderie Aldobrandini, è la volta dei Diari di bambini irriverenti: presentazione del classico della letteratura per l’infanzia cilena “Papelucho e sua sorella Ji”, di Marcela Paz; sarà inoltre proiettato il film d’animazione “Papelucho e il marziano”.
Mercoledì 24 aprile, appuntamento ore 9.30 a Piazza San Rocco, davanti alla bottega dell’artista del legno Maurizio Bettelli, dove il Sindaco Di Tommaso darà inizio alla lettura del libro Pinocchio; capitolo dopo capitolo, per tutta la giornata, adulti e bambini effettueranno una maratona di lettura, arricchita da canzoni e coreografie, attraverso i luoghi più significativi della città (ore 11.30 Piazza del Mercato, ore 15.30 Piazza San Pietro, ore 17.00 Auditorium delle Scuderie Aldobrandini).
Giovedì 25 aprile, Festa della Liberazione, ore 10.00, presso il Padiglione della Pace, al Centro Anziani di Via Matteotti, si terrà un emozionante incontro con la giornalista e scrittrice Mirella Delfini, che racconterà la sua esperienza politica e umana all’interno della Resistenza .
Lunedì 29 aprile, ore 10.30, Auditorium delle Scuderie Aldobrandini, le Autrici Cristiana Cerretti e Silvia Roncaglia, presenteranno il loro libro “L’Isola che non c’è” .
Alla stessa ora, presso la Sala polivalente dell’I.C. Frascati 1, in collaborazione con il Museo dello sbarco di Anzio, Lauro Rossi e Patrizio Colantuono presenteranno il libro di Luciano Tas “Robin Hood sbarca in Italia” , sarà presente l’illustratrice Francesca Titone .
Alle ore 15.30, presso la Sala polivalente dell’I.C. Frascati 1, sarà presentata l’iniziativa “Leggereonline”, nel corso della quale il giornalista Alessandro Scotti incontrerà i piccoli giornalisti delle scuole primarie di primo e secondo grado che hanno documentato i momenti più significativi della manifestazione attraverso articoli, foto e interviste; seguirà un incontro tra insegnanti, educatori, genitori e bibliotecari sul tema Ricerca educativa e nuove pratiche di lettura. Interverranno l’Assessore alle politiche educative Armanda Tavani, Gaetano Domenici – Direttore Dipartimento Scienze della Formazione UniRoma Tre, Giovanni Moretti -UniRoma Tre.
Martedì 30 aprile, ore 10.30, Auditorium della Scuderie Aldobrandini, ancora un omaggio a Rita Levi Montalcini: Luigi Aloe, ricercatore dell’Istituto di Biologia molecolare e Neurobiologia, parlerà della sua esperienza scientifica ed umana con la grande scienziata, recentemente scomparsa.
Alle ore 10.00, presso la Biblioteca per ragazzi Casa di Pia, presentazione del libro “Collinette”, di Alessandro Marcigliano, a cura dell’illustratrice Daniela Giarratana.

Print Friendly, PDF & Email