A Genzano la campagna Fratello Maggiore

0
824
genzano
Genzano di Roma
genzano
Vista di Genzano di Roma

Il giorno 19 ottobre presso il Pub Fuor Roses i ragazzi di Gioventù Nazionale e Fratelli d’Italia Genzano, in collaborazione con il Dipartimento Tutela Vittime di Fratelli d’Italia hanno portato a termine una serata di incontro per lanciare la campagna denominata “Fratello Maggiore”. Si tratta di un’iniziativa nata per sensibilizzare i giovani ai problemi relativi all’uso di alcolici prima della guida. In questo modo si è cercato, quindi, di divulgare la cultura della sicurezza  stradale con un evento che ha coinvolto proprio i più giovani.  L’iniziativa prevede che in un gruppo di giovani si scelga un componente che farà poi da angelo custode, una sorta di “fratello maggiore” putativo che si premurerà di non bere alcolici per guidare l’auto che riporterà il gruppo di amici a casa in condizioni di sicurezza dopo il divertimento notturno.  Al “fratello maggiore” designato verrà donato un braccialetto tricolore di per distinguerlo nel gruppo e gli verrà consegnato un buono sconto per bere soltanto bevande analcoliche. Cosi i responsabili di Gioventù Nazionale e Fratelli d’Italia Genzano, Mirco Eleuteri e Marco Macchiusi: “Ci teniamo a precisare che l’importanza di una campagna di sensibilizzazione mirata è fondamentale ad istruire le nuove generazioni a responsabilizzare la propria vita e tutelare l’incolumità altrui, così facendo è l’unica soluzione per bloccare le stragi stradali. Questa è una campagna che abbiamo fortemente voluto fin dai primi passi del movimento giovanile a Genzano, un ringraziamento a tutti i presenti ed in particolare ai ragazzi di Gioventù Nazionale Albano e Velletri per la presenza e il continuo sostegno” Soddisfazione da parte del consigliere comunale di Genzano, Fabio Papalia, che si complimenta con i ragazzi di Gioventù Nazionale e Fratelli d’Italia che, con i rispettivi portavoce Mirco Eleuteri e Marco Macchiusi, hanno gestito e organizzato al meglio l’iniziativa. Un ringraziamento va anche ai ragazzi di Gioventù Nazionale di Albano e Velletri che hanno partecipato alla serata.  “Sono iniziative importantissime alle quali ogni giovane dovrebbe partecipare, ringrazio i gestori del Pub per la disponibilità. Hanno capito da subito la serietà dell’iniziativa e hanno messo a disposizione il locale senza guardare il colore politico. Un ringraziamento infine al Coordinatore Nazionale del Dipartimento, Cinzia Pellegrino per essere intervenuta.  Gioventù Nazionale e Fratelli d’Italia Genzano stanno portando avanti da mesi molte iniziative di carattere sociale sul territorio; domenica hanno organizzato una raccolta di beni da destinare ai poveri di Genzano tramite la Caritas. Si tratta di diverse iniziative che testimoniano ancora una volta l’interesse per i problemi che riguardano i cittadini di Genzano. Soddisfazione espressa anche da parte di Cinzia Pellegrino, Coordinatore Nazionale del Dipartimento Tutela Vittime, “Con la campagna “Fratello Maggiore” – che il Dipartimento sta realizzando su tutto il territorio nazionale – intendiamo portare un messaggio di consapevolezza del valore della vita e di ribellione verso gli schemi tradizionali dello ‘sballo’. Si, perché la vera trasgressione è essere coscienti che l’alta velocità, l’uso di sostanze stupefacenti e l’abuso di alcool non ci rendono degli eroi al volante; piuttosto, uccidono i nostri riflessi, l’amore per noi stessi e il diritto alla gioia di vivere. Nessuna provocazione è più grande dell’amore per la vita.”

Print Friendly, PDF & Email