A Lanuvio apre sportello per assistenza ai cittadini vittime di reati

0
1147
Lanuvio
Lanuvio
Lanuvio
Lanuvio

L’Amministrazione comunale di Lanuvio, a seguito di uno specifico finanziamento regionale, ha avviato un progetto sperimentale denominato “Sportello di Assistenza alle vittime del reato”. Tale sportello, localizzato presso l’ufficio della Polizia Locale sito in via Santa Maria della Pace 9, permette ai cittadini vittime di reati di qualsiasi genere di ricevere adeguata informazione in merito alle procedure da seguire in caso si subisca un reato di qualsiasi genere. Il servizio mette, inoltre, a disposizione del cittadino eventuale assistenza psicologica. Chi subisce un reato, qualsiasi esso sia, suo malgrado vive, infatti, un evento psicosociale stressante. Tale evento può generare un trauma di natura psichica che sfocia, a volte, in una sintomatologia specifica. Diviene importante, quindi, oltre ad affiancare la persona dal punto di vista legale, sostenerla da quello psicologico nei primi momenti traumatici legati al reato. Allo sportello, il cittadino che ne faccia richiesta può essere aiutato nel superamento della fase immediatamente successiva al reato subito ed essere accompagnato in quelle successive, eventualmente con l’invio a servizi specifici. Le attività vengono svolte dal personale della Polizia Locale e da personale specializzato nell’Ascolto psicologico. Il progetto prevede altresì un minimo supporto economico a favore dei danneggiati da reati contro il patrimonio, affinché possano affrontare nell’immediato eventuali spese straordinarie necessarie al ripristino di beni danneggiati, duplicati di documenti, ecc. Lo sportello è aperto nelle giornate del martedì e del giovedì, dalle 16 alle 18. Per eventuali ulteriori informazioni, i cittadini potranno rivolgersi all’ufficio della Polizia Locale, tel. 069375259, 3487077507/508—3483403883 o all’indirizzo e—mail liana.velletrani@comune.lanuvio.rm.it.

Print Friendly, PDF & Email