A Lariano la prima tappa del concorso Ragazza per il Cinema

0
750
sciarria
Elisa Pepè Sciarria premiata dal Sindaco di Lariano
sciarria
Elisa Pepè Sciarria premiata dal Sindaco di Lariano

Nella cornice del Polifunzionale di Lariano, nella serata di sabato 12 dicembre si è svolta la prima tappa di selezione della 28^ edizione del Concorso nazionale Una ragazza per il Cinema, è stata la prima selezione ufficiale della 28° edizione 2016. Edizione iniziata proprio da Lariano in onore della vincitrice Elisa Pepé che fa parte della squadra delle finaliste regionali 2015 della MTM EVENTS di Fondi (LT) del Presidente Massimo Meschino, unico Agente Regionale del concorso per il Lazio ed il Molise. Ricordiamo che tale evento è stato inserito nell’ambito dell’evento Stoffe e Tele alla sua prima edizione che ha coniugato moda, arte, pittura e mercatino dell’artigianato con la regia organizzativa del signor Franco Tallarita con tanti eventi che si sono alternati dal 5 al 13 dicembre al Polifunzionale. Nella serata di sabato presentata dall’attore ed opinionista Emanuele Puddu, in passerella hanno sfilato sedici bellissime ragazze che si sono alternate con abiti eleganti, sportivi e in costume. Nella serata il sindaco Maurizio Caliciotti ha premiato Elisa Pepé Sciarria vincitrice della 27 edizione del Concorso Nazionale una Ragazza per il Cinema con una targa. Durante la serata c’è stata l’esibizione canora della bravissima cantante larianese Giorgia Bonnanni Guidi. “E’ motivo di orgoglio per l’amministrazione e per tutta la comunità larianese- ha affermato il sindaco di Lariano Maurizio Caliciotti- premiare la nostra concittadina Elisa dopo questo importante traguardo ottenuto. I nostri giovani, sempre più con impegno e dedizione si distinguono in vari settori dallo sport, alla moda, alla pittura. Abbiamo avuto l’onore di avere qua a Lariano la prima edizione dell’evento stoffe e Tele che ha messo in evidenza tante opere e talenti anche di Lariano nel mondo della moda. Ad Elisa i nostri migliori auguri per tanti altri traguardi da raggiungere. Un grazie all’organizzatore dell’evento Stoffe e Tele Franco Tallarita con il quale si è istaurato da subito una preziosa intesa che per il futuro si spera porterà ad altri eventi a Lariano sempre inerenti tali settori creativi della moda, arte, pittura e artigianato e un grazie a Massimo Meschino presidente di Mtm Events per aver pensato proprio a Lariano come sede di partenza ufficiale delle selezioni di tale importante concorso di rilevanza nazionale”. “Quest’anno- ha affermato poi Franco Tallarita- abbiamo organizzato qua a Lariano dove c’è stata una grande sinergia con l’amministrazione comunale che ringrazio- questa prima edizione di Stoffe e Tele, nata con lo scopo di unire attraverso i colori varie arti dalla moda, alla pittura all’artigianato e per il futuro lavoreremo ad apportare altre migliorie e creare altri eventi”. Massimo Meschino presidente di Mtm Events ha portato il suo saluto e affermato che: “Si è partiti da Lariano con la prima tappa di questa nuova edizione del concorso nazionale, proprio in onore della concittadina Elisa vincitrice del concorso nazionale del 2015 e che per il prossimo futuro si potranno organizzare a Lariano tanti altri eventi importanti. Alla fine della serata si sono svolte le premiazioni alle quali era presente anche l’assessore Fabrizio Ferrante Carrante. Le ragazze premiate. Giulia Pietrosanti di Velletri (RM) e Melania De Pace di Roma, si sono aggiudicate la fascia ufficiale di “Ragazza per il Cinema” per l’accesso diretto alla finale regionale di agosto; Amy Mbaye di Roma, la ragazza più votata della serata, si è aggiudicata sia la fascia di “Ragazza Città di Lariano” che la fascia di “Ragazza Non Solo Video”; Sara Brunetti di Rocca di Papa (RM), si è aggiudicata la fascia di “Ragazza Portamento”; Sofia Ferrini di Velletri (RM), si è aggiudicata la fascia di “Ragazza Eleganza”; Sara Corradini di Roma, si è aggiudicata la fascia di “Ragazza MTM EVENTS”; Michela Morisco di Velletri (RM), si è aggiudicata la fascia di “Ragazza Stoffe e Tele”. Queste sono tutte le ragazze fasciate di questa prima selezione, a cui hanno partecipato anche Alessia Savani di Fondi (LT), Cristina Alessandra di Lenola (LT), Mariadomenica Santoro di Nettuno (RM), Aurora Gavillucci di Latina, Nicole Ammannito di Ariccia (RM) e Francesca Santelli di Marino (RM).

Print Friendly, PDF & Email