A Lariano tre giorni di eventi contro la pedofilia

0
1081
Maurizio Caliciotti
Maurizio Caliciotti Sindaco di Lariano
Maurizio Caliciotti
Maurizio Caliciotti Sindaco di Lariano

Tre giorni intensi di sensibilizzazione su una tematica di grande interesse sociale come quella della lotta alla pedofilia quelli che si appresta a vivere Lariano. Dal 26 al 28 Settembre infatti il Comune di Lariano, con il Patrocinio della Regione Lazio e in collaborazione con l’associazione Culturale Tribù, organizza la nona edizione della manifestazione “Urlo degli angeli 2015, il Rock italiano contro la pedofilia”.

La manifestazione nasce dalla volontà dell’Amministrazione Comunale, guidata dal sindaco Caliciotti, di promuovere sul territorio una serie di appuntamenti volti alla sensibilizzazione su una tematica così importante, attraverso la presentazione di un progetto alla Regione Lazio, che ha accolto nelle settimane scorse, e appositamente finanziato visto l’elevato valore sociale espresso dall’iniziativa.

Si parte Sabato 26 Settembre alle ore 18, presso la Sala Giunta del Comune, con la conferenza stampa di presentazione dell’evento alla presenza dell’Amministrazione Comunale e del presidente dell’associazione Culturale Tribù Dino Antonelli. A seguire animazione musicale. Domenica 27 settembre poi, presso l’anfiteatro comunale alle ore 16.30, si terrà l’animazione per i bambini con gonfiabili, palloncini, zucchero filato, macchina spara bolle e molto altro. Alle ore 18 nutella party con il pane di Lariano. La sera sarà animata da tanta musica rock. Alle ore 20.30 infatti si esibiranno O10 Zerodieci cover Band di Ligabue, a seguire la BMI Banca della Musica Italiana, Cover De Andrè, PFM e Lucio Dalla; Tiziana Fornari omaggio a Fiorella Mannoia. La chiusura della manifestazione si terrà lunedì 28 settembre alle 10.30, presso il Polifunzionale, con un importante convegno sul tema “Pedofilia come dramma sociale”. L’incontro è rivolto agli studenti e al corpo insegnanti dell’Istituto comprensivo di Lariano per informare e mantenere alta l’attenzione sul fenomeno della pedofilia. Saranno presenti al convegno il presidente del Consiglio Regionale del Lazio Daniele Leodori, il sindaco di Lariano Maurizio Caliciotti, l’assessore alla pubblica istruzione Maurizio Mattacchioni, il dirigente scolastico dell’istituto Comprensivo di Lariano Isabella Pitone, rappresentanti delle forze dell’ordine, autorità religiose e il presidente dell’associazione Culturale Tribù Dino Antonelli. “Si ringrazia la Regione Lazio e in particolare il presidente del consiglio regionale Daniele Leodori – dichiarano i promotori del progetto – per la sensibilità dimostrata alla tematica e per il finanziamento del progetto presentato”.

Print Friendly, PDF & Email