A Lorenzo Botti e Luciano Mariani il Premio Città di Castel Gandolfo

0
1052
Castel Gandolfo
Castel Gandolfo centro storico
Castel Gandolfo
Castel Gandolfo centro storico

Il  Comune di Castel Gandolfo conferisce ogni anno il Premio “Città di Castel Gandolfo” a personalità, Enti ed Associazioni “che nel corso di ogni anno abbiano fatto derivare alla Città prestigio, lustro e migliore qualità della vita ovvero si siano distinte in qualsivoglia branca della cultura, dello sport, dello scibile umano”.

Il prossimo 4 marzo alle ore 11,30, nella Sala Petrolini del teatro in Via Prati, 6 a Castel Gandolfo, il prestigioso titolo sarà conferito a due cittadini castellani molto conosciuti e impegnati a favore della comunità,  che nel 2016 si sono distinti con azioni di particolare valore: Lorenzo Botti e Luciano Mariani.

Il premio conferito a Lorenzo Botti è un premio dato al  coraggio, alla determinazione e dedizione dimostrati,  insieme a tutti i Vigili del Fuoco,  in occasione dei terremoti che hanno devastato il Centro Italia.

Dal 24 agosto tutti abbiamo impresse nel cuore e nella mente le immagini dei Vigili del Fuoco che scavano tra macerie, polvere e distruzione in una corsa affannata contro il tempo per salvare più vite umane possibili, e la commozione indicibile nel vedere affiorare volti impolverati, ma vivi!

Lorenzo è istruttore nazionale del nucleo cinofilo dei Vigili del Fuoco, e da Amatrice a Rigopiano è stato in prima linea in tutte le operazioni di soccorso. Con la sua squadra ha svolto un lavoro ai limiti del possibile che ha permesso di salvare diverse vite umane che ci ha reso fieri ed orgogliosi come castellani e come italiani.

Il Premio conferito a Luciano Mariani è invece legato alla cultura intesa come memoria, come eredità da tramandare alle nuove generazioni, come parte integrante e inscindibile della nostra vita.

Luciano si è conquistato il titolo, grazie al suo infaticabile lavoro di ricerca e catalogazione di di ogni testimonianza del passato, di custode e promotore della cultura, delle tradizioni e della storia della nostra città.

Con infinita precisione e pazienza ha raccolto una voluminosa e dettagliata documentazione fotografica, un prezioso filmato-documentario ed un libro nel quale vengono puntualmente descritti e immortalati particolari  di grande valore storico e sociale.

Nel 2016 questi lavori sono stati offerti al pubblico con mostre fotografiche e proiezioni, sempre accompagnate da una presentazione gradevolissima e ricca di aneddoti.

Un lavoro di inestimabile valore a beneficio dei giovani e delle future generazioni, che merita il plauso e la gratitudine della Città.

Print Friendly, PDF & Email