A Monte Compatri laboratori per inquinare meno

0
693
laboratorimontecompatri
Laboratori per inquinare meno a Monte Compatri
laboratorimontecompatri
Laboratori per inquinare meno a Monte Compatri

Riduci, ricicla, riusa: è la strategia delle “3 R” per un nuovo approccio nello smaltimento dei rifiuti. Che parte da un nuovo principio: produrre meno sacchetti, attraverso nuove pratiche per il rispetto dell’ambiente e del nostro territorio. Attraverso dei laboratori ad hoc, domenica 4 dicembre in piazza Garibaldi, un momento di scambio e confronto nello spazio dell’info point con l’amministrazione comunale. Promuovere azione per una riduzione dei rifiuti è stato anche il leitmotiv della Settimana europea dei rifiuti (Serr), che si è tenuta a fine novembre. Partendo dalla consapevolezza che nuove opzioni devono essere considerate prima dell’elaborazione di una strategia di gestione del servizio di raccolta porta a porta. Accrescere la  consapevolezza sulle possibili  strategie di riduzione e sulle politiche europee e nazionali in materia ambientale; porre in evidenza esempi virtuosi di riduzione dei rifiuti; sottolineare le connessioni esistenti tra riduzione dei rifiuti, lo sviluppo sostenibile e la lotta contro i cambiamenti climatici: tutto secondo uno schema a piramide. Prevenzione e riduzione; riuso e preparazione per il riutilizzo; raccolta differenziata; selezione e riciclo: sono queste le linee guida che hanno caratterizzato la giornata a Monte Compatri. “Soddisfatti della sensibilità mostrata dai nostri concittadini – dichiarano il sindaco Marco De Carolis e l’assessore al ramo, Claudio Gara – consci che la tutela dell’ambiente può avvenire anche grazie alla raccolta differenziata, ma deve essere accompagnata da una nuova consapevolezza nella produzione dei rifiuti stessi. Continueremo questo percorso di informazione nelle scuole”.’

Print Friendly, PDF & Email