A Rocca Priora arriva la WIFI gratuita

0
919
buglia
Laura Buglia - Consigliere Comunale di Rocca Priora
buglia
Laura Buglia – Consigliere Comunale di Rocca Priora

Sono cinque le “piazze virtuali” nel comune di Rocca Priora in cui sono stati installati, grazie al progetto “ProvinciaWiFi” della Provincia di Roma (ora Città Metropolitana di Roma Capitale)) , altrettanti hot spot che permetteranno di usufruire della connessione internet in maniera totalmente gratuita: la Biblioteca L. Porcari di Rocca Priora in via Mons. Giacci; la Biblioteca di Colle di Fuori in piazza G. Cena; il centro Socio Culturale Narciso 2.0 in via Fontana Maggiore; il Centro Anziani di Rocca Priora in via Fontana Maggiore e la Parrocchia di San Giuseppe Artigiano in via Tuscolana.

I cinque hot spot sono stati installati venerdì 6 novembre e sono già funzionanti: basta recarsi nei luoghi indicati con un pc portatile, un tablet o uno smartphone e accedere alla rete wi-fi che sarà rilevata automaticamente dal dispositivo.

“E’ un bel passo avanti – ha detto Laura Buglia, Consigliere comunale con delega all’Innovazione Tecnologica – nel contrasto al digital divide. Dopo l’arrivo, in alcune vie, della banda ultralarga – ha continuato Buglia – Rocca Priora si dota di un servizio fondamentale che contribuisce alla crescita di competitività e di innovazione del nostro paese”.

Molto soddisfatto anche il sindaco, Damiano Pucci che ha voluto sottolineare come “i cinque hot spot siano stati installati in luoghi pubblici votati all’aggregazione e alla cultura. Sarà un ulteriore incentivo – ha concluso il sindaco – affinché questi spazi vengano condivisi e vissuti da tutti i cittadini”.

Print Friendly, PDF & Email