A.S.D. Ginnastica Genzano tra le prime squadre del Lazio

0
2297
seriedasdginnasticagenzano
Le due squadre di Serie D della A.S.D. Ginnastica Genzano con il tecnico federeale Micaela Fagiolo
seriedasdginnasticagenzano
Le due squadre di Serie D della A.S.D. Ginnastica Genzano con il tecnico federeale Micaela Fagiolo

E’ stata una domenica “fuori porta”, quella della A.S.D. Ginnastica Genzano che, il 30 Aprile, presso la sede dell’associazione Juppiter Sport a Capranica (Vt), ha partecipato alla 2^ prova regionale del Campionato di serie D GpT, categoria OPEN, gara di altissimo livello del circuito promozionale della Federazione Ginnastica d’Italia, cui hanno partecipato circa 40 squadre provenienti dalle varie province del Lazio e valida per la qualificazione alle Finali Nazionali di Pesaro.

A scendere in campo sono state due squadre della sezione femminile dell’associazione genzanese, di cui una composta da Amicucci Serena, Reali Federica, Ilaria Sebastiani, Bocchini Giorgia e Montagna Stefania e l’altra da Lucianetti Antea, Simonini Monica e Mashukova Alina, sotto l’attenta guida del Tecnico Federale Micaela Fagiolo. Entrambe le squadre hanno condotto un’ottima gara e nonostante qualche errore, forse evitabile, si sono piazzate in alte posizioni in classifica.
La squadra rappresentata da Serena, Federica, Ilaria, Giorgia e Stefania ha effettuato degli eccellenti salti al Volteggio e al Minitrampolino, ottenendo punteggi piuttosto alti. Buone anche le esecuzioni al Corpo Libero e alla Trave, dove forse qualche imprecisione ha compromesso una prestazione solitamente migliore rispetto a quella dimostrata in gara. Tuttavia il punteggio della squadra al termine della gara è risultato di circa 1 pt. più alto di quello raggiunto in occasione della 1^ prova regionale, ottenendo una splendida 10^ posizione in classifica.
La squadra costituita da Antea, Alina e Monica ha dimostrato, fin dal primo attrezzo, di avere le carte in regola per agguantare i vertici della classifica. Effettuata una buona parallela asimmetrica, le ragazze del club genzanese si sono portate successivamente al Corpo Libero dove non hanno mostrato la solita grinta e perdendo qualche decimo di troppo. È stata la volta poi del Volteggio e del Minitrampolino, attrezzi in cui, invece, le tre ginnaste hanno mostrato notevoli abilità tecniche, perdendo pochissimi decimi. Ultimo attrezzo è stato la Trave, attrezzo sempre imprevedibile, dove, nonostante esercizi di notevole difficoltà tecnica, solitamente eseguiti senza alcuna imprecisione, la squadra è incappata in un errore grave che gli ha fatto perdere molti decimi in più rispetto al solito. Ciò nonostante Alina, Monica e Antea hanno agguantato un’ottima 4^ posizione che, sebbene con un punteggio di 2,0 punti più alto della prova precedente, purtroppo non è stata sufficiente, per soli 2 decimi di punto, a fargli ottenere la qualificazione alla Fase Nazionale. Ora alle ragazze non resta che tornare in palestra dove, consce del proprio grande potenziale, ma anche del duro lavoro ancora da svolgere, si rimboccheranno le maniche per affrontare al meglio le Finali Nazionali Individuali che si terranno a Pesaro in occasione della Ginnastica in Festa GpT 2016.

Print Friendly, PDF & Email