A Villa Vecchi di Monte Porzio Catone presentati i corsi Onav

0
931
Corsi Onav Monte Porzio Catone
Presentazione corsi Onav a Monte Porzio Catone
Corsi Onav Monte Porzio Catone
Presentazione corsi Onav a Monte Porzio Catone

CRONACA – Oltre trenta persone si sono incontrate giovedì 17 ottobre a Villa Vecchia, Monte Porzio Catone, per la presentazione del nuovo corso ONAV (Organizzazione Nazionale Assaggiatori Vino) della sezione Colli Romani.

Fulvio Comandini, delegato ONAV della sezione Colli Romani, ha spiegato ai presenti le finalità dell’associazione presieduta a livello nazionale da Giorgio Calabrse, noto nutrizionista e presenzialista TV. Il corso prevede 18 lezioni e un esame finale di abilitazione al titolo di assaggiatore; l’ONAV, nato come “Ordine” di assaggiatori per la collaborazione con la camera di commercio, da qualche anno ha deciso di allargare la base dei partecipanti e rendere più attiva la vita dell’associazione. Lo scopo di questo corso è di avvicinare il consumatore al prodotto enologico con consapevolezza, il corso vuole essere un valido supporto alla conoscenza del vino e l’attività dell’associazione permette ai propri iscritti di vivere il mondo vitivinicolo da vicino. «In questi due anni di vita – spiega Comandini -, come Delegazione, abbiamo promosso molte attività per la conoscenza del nostro territorio e non solo, abbiamo portato i nostri iscritti a visitare molte cantine dei Castelli Romani e siamo andati anche alla scoperta di innovative realtà in giro per la nostra Regione, troppo spesso vilipesa”.

Quest’anno si registra un record di partecipanti con gente proveniente da ogni luogo dei Castelli Romani. «siamo molto soddisfatti – conclude Comandini – della partecipazione, siamo partiti due anni or sono con una decina di iscritti al corso, quest’anno siamo già oltre i trenta partecipanti e contiamo che, per la data di inizio corso, aumentino. C’è gente che viene da Nemi, da Albano, da Genazzano, da Roma, da Monte Porzio Catone e da Grottaferrata e di questo sono molto soddisfatto, mi dispiace che non ci sia neanche un frascatano, la nostra sezione si è impegnata a diffondere la conoscenza del vino dando particolare attenzione ai vini locali e organizzando eventi nelle Cantine del territorio, la presenza di questa associazione e la partecipazione alla vita sociale della stessa dovrebbe essere vista come un’occasione per approfondire e rispolverare la nobile tradizione vitivinicola che ha reso celebri i nostri luoghi nel mondo, molte persone parlano di vino a Frascati, molti ne discutono sui principali social network, ma all’atto pratico sono poche quelle desiderose di partecipare ad un’attività che consente di vivere il mondo del vino, la vita dell’associato è fatta di formazione, ma anche partecipazione, condivisione e conoscenza dei luoghi e delle tecniche di vinificazione».

Il corso inizierà il giovedì 7 novembre e si terrà tutti i giovedì dalle 20.00 alle 22.00 presso l’agriturismo Nadyne (Via Colle Reti, 3 – traversa di via di Pietra Porzia) <<il numero elevato degli iscritti – spiega Letia Verrillo, tesoriera – ci ha spinti a cercare una sede più comoda dove svolgere il corso, e crediamo di averla trovata nella suggestiva cornice dell’agriturismo Nadyne».

Chi fosse interessato ad avere informazioni può telefonare ai seguenti numeri:

Fulvio Comandini 348 5254660

Letizia Verrillo 347 6212827

Print Friendly, PDF & Email