Ad Ancona brillano gli Under 14 del Lazio Scherma Ariccia

0
1015
cuccioletta_perugini_casalino_mignucci_foto_rrifiletti_federscherma
Da sx Federico Cuccioletta, Alessandro Perugini, Massimo Ken Casalino e Andrea Mignucci (foto Trifiletti per Federscherma)
cuccioletta_perugini_casalino_mignucci_foto_rrifiletti_federscherma
Da sx Federico Cuccioletta, Alessandro Perugini, Massimo Ken Casalino e Andrea Mignucci (foto Trifiletti per Federscherma)

LA LAZIO SCHERMA ARICCIA ECCELLENTE ANCHE NELLE PROVE A SQUADRE DEGLI UNDER 14
“La scuola di scherma “Emmanuele F.M. Emanuele” della Lazio Scherma Ariccia ha brillato ad Ancona nelle gare a squadre riservate alle categorie Under 14 della sciabola, piazzandone due su quattro sul podio!
La squadra con atlete di categoria Bambine e Giovanissime (10 e 11 anni), composta dalla cucciola Alice Calabresi con Chiara Giansanti e Alessia Piccoli, ha conquistato un ottimo 2° posto.

Partite subito bene già al girone con due vittorie su Frascati e Champ Napoli, nella fase di eliminazione diretta hanno eliminato Frascati e Varese, perdendo solo in finale con le padovane del Petrarca Scherma.

Nella categoria mista Maschietti/Giovanissimi (10 e 11 anni), gli aquilotti laziali hanno centrato un ottimo 3° posto su ben 25 squadre: Massimo Ken Casalino, Federico Cuccioletta, Andrea Mignucci e Alessandro Perugini hanno messo a segno due vittorie al girone con Champ Napoli e Dauno Foggia, poi nella fase di eliminazione diretta hanno vinto con il Club Scherma La Farnesiana di Roma e con il Petrarca Scherma.

Perso l’assalto con il Club Scherma Voltri di Genova, hanno conquistato la terza piazza del podio sconfiggendo nello spareggio il Club Scherma Roma.

Le gare a squadre sono sempre una tappa importante per la crescita sportiva ed emotiva dei giovani schermidori: è un fortissimo momento di aggregazione e di unione… quelle che vivono, nella sconfitta e nella vittoria, sono emozioni indimenticabili e le amicizie che si costruiscono sono indissolubili.
Questo è anche il bello della scherma: uno sport individuale, ma così versatile da impegnare anche in gare a squadre!” così l’ufficio stampa del Lazio Scherma Ariccia

piccoli_giansanti_calabresi_foto_trifiletti_federscherma
Da sx Alessia Piccoli, Chiara Giansanti e Alice Calabresi (foto Trifiletti per Federscherma)Da sx Alessia Piccoli, Chiara Giansanti e Alice Calabresi (foto Trifiletti per Federscherma)
Print Friendly, PDF & Email