Ad Ariccia la Coppa Italia regionale di scherma

0
852
federico_riccardi
Federico Riccardi - Frascati Scherma
federico_riccardi
Federico Riccardi – Frascati Scherma

SPORT – Un oro, un argento e un bronzo. Il Frascati Scherma torna con un bel bottino dalla Coppa Italia regionale valida come prova di qualificazione a quella nazionale, ultima possibilità di riuscire a staccare il pass per i campionati italiani. Nella sciabola maschile a vincere è stato Federico Riccardi capace di battere nell’atto conclusivo Gianluca Filippi (Acc. d’armi Musumeci Greco) col punteggio di 15-13. Nel fioretto maschile è argento per Gabor Nemeth, battuto dal “padrone di casa”  Andrea Funaro per 15-13. Con lo stesso risultato Funaro aveva piegato in semifinale un altro atleta frascatano, vale a dire Bruno Scardini, ottimo bronzo. Sempre nel fioretto maschile da segnalare l’ottavo posto per Joshua Bifolco, mentre tra le donne Manuela Cerchiaro si è piazzata sesta e Alessandra Conti ottava. Buonissima prestazione anche per Andrea Meuti e Riccardo De Maria rispettivamente nono e decimo nella prova di spada. Al termine della prova ariccina questi sono stati i qualificati frascatani. Nella spada Andrea Meuti, Riccardo De Maria e Matteo Gagliardi; nella sciabola Federico Riccardi, Gabriele Enea, Alessio Buonomo, Enrico Benso, Flavio Mancini, Emanuele Marronaro; nel fioretto Manuela Cerchiaro, Alessandra Conti, Serena Puglia, Flavia Pasquali, Lucrezia Grimaldi, Gabor Nemeth, Bruno Scardini, Joshua Bifolco, Fabrizio Mariani, Damiano Principessa, Carlo Cipollone.

Ottime notizie sono arrivate anche da Rimini dove il fiorettista Valerio Vinciguerra ha partecipato alla seconda prova nazionale Gpg (categorie Under 14). Dopo una lunga gara (i partecipanti erano 158) si è arreso solo nell’assalto per i quarti. Un risultato molto importante, vista il vicinissimo campionato italiano di categoria che si disputerà a Riccione a fine mese. Da sottolineare anche le prestazioni di Andrea Martina Donato e Pierluigi Scotti che si sono fermati alle soglie della finale piazzandosi entrambi al 15esimo posto.

Tornando ad Ariccia va segnalato che si è svolto nel week-end anche il tradizionale Trofeo di Primavera, riservato ai piccolissimi esordienti. I frascatani si sono difesi alla grande: nel fioretto maschile e femminile vincono Gian Marco Gridelli e Martina Conti seguiti dai loro compagni di squadra Andrea Pericoli e Francesca Faedda, entrambi secondi. Nella sciabola femminile argento per Giulia Nobiloni. Buoni anche i risultati di Alessia Mottini, 11esima nella spada femminile, e Valerio Padoan, 15esimo nella spada maschile. Sempre nel fioretto femminile decimo posto per Alice De Belardini.

Print Friendly, PDF & Email