Adriano Venditti torna in campo per Ladaga

Lo storico esponente riformista e animatore dell'area moderata della politica di Albano Adriano Venditti dichiara il sostegno a Forza Italia e Salvatore Ladaga

0
74
venditti
Adriano Venditti

La candidatura di Salvatore Ladaga alle Europee del 26 maggio, nelle fila di Forza Italia, sta suscitando consensi e apprezzamenti trasversali, che travalicano anche la città di sua appartenenza, abbracciando l’intero territorio, passando per l’intera regione e persino oltre la stessa (ricordiamo che il Collegio dell’Italia centrale comprende anche Umbria, Toscana e Marche). Tra chi l’ha accolta con estremo favore va annoverato l’ex amministratore e consigliere Adriano Venditti, noto esponente politico di Albano Laziale, che ha speso parole al miele per il candidato forzista. “La candidatura di Salvatore Ladaga – ha dichiarato in queste ore Venditti – risveglia in me la passione, la necessità e la voglia di essere ancora utile e di metterci la faccia. Ladaga é uno dei pochi che ancora accetta il confronto diretto ed é sempre presente nel suo territorio; particolari, questi, che mi inducono a dargli il voto e ad invitare gli altri a fare lo stesso”.

“Le ragioni che mi hanno convinto a votare alle prossime elezioni Europee per Ladaga – ha aggiunto Venditti – derivano da diversi motivi, partendo dal innanzitutto dal fatto che é una persona pragmatica, attenta ed affidabile. La situazione politica nazionale e l’abbandono generale del “sistema Paese”, in assenza di una chiara visione generale delle cose da fare, e sfruttando la delusione ed il malessere generale dei cittadini, sta generando una grave deriva populista, che solo quelli come lui possono arginare.
FI in questo momento particolare potrebbe, attestandosi tra il 12-15%, rappresentare “il veicolo” necessario, in assenza di altro, che possa stimolare la Lega di Salvini a dare una maggioranza diversa e farci uscire da questa “fiction” ormai infinita”.

Nella chiosa finale Venditti non manca di rivolgersi alla “sua” Albano: “Per il rispetto da cittadino che ho per le istituzioni e per il bene comune mi sento di poter dire ai miei concittadini che quella di Salvatore Ladaga é in assoluto la scelta migliore, trattandosi di una persona capace, in grado di far da tramite tra l’Europa e il nostro territorio, più che mai bisognoso di finanziamenti che sempre più spesso possono arrivare soltanto tramite i fondi europei”.

Print Friendly, PDF & Email