Ai playoff la Pallavolo Albano Albalonga

"Ed è playoff" così il sodalizio pallavolistico albanense della Pallavolo Albano Albalonga. Le dichiarazioni del Presidente Andrea Stallocca

0
854
pallavolo_albano_albalonga
Pallavolo Albano Albalonga

“La Pallavolo Albano – Albalonga non perde tempo e i risultati non faticano ad arrivare – dichiara il sodalizio sportivo albanense. Dopo un primo anno di collaborazione (tra la Pallavolo Albano e l’Albalonga VolleyBall Club due grandi realtà sul territorio) segnato da due promozioni di categoria nel settore maschile (prima divisione in Serie D e terza divisione in seconda) questo secondo anno non è assolutamente da meno e di sicuro si farà ricordare. Infatti se nel femminile le vittorie nel giovanile in tutte le categorie sono ormai consuetudine (tutte le categorie sono nelle fasi finali dei loro campionati e promettono spettacolo), nel maschile la SERIE D conquista con due giornate di anticipo l’accesso ai PLAY OFF per la promozione in serie C. Un progetto nato sotto due punti di vista differenti. Se dal lato Albalonga vbc il lavoro dei tecnici Felice Napoli e Luca Del Bove ha dato i frutti sperati in prospettiva di crescita dell’ambiente e attaccamento allo sport e al colore, dal lato Pallavolo Albano lo sviluppo tecnico e l’impegno di Emiliano Piazza prima e Giampaolo Emili poi hanno definito il raggiungimento dell’obiettivo – continua così la nota. Il team capitanato da Andrea Bianchi, vincendo contro Borgo Faiti, chiude i giochi e lancia la sfida per i Play off. Le ultime due giornate, contro Anzio ed Anagni, definiranno il posizionamento e l’avversario con cui misurarsi nella prima fase. Una squadra variegata, ampia ed importante quella a disposizione dei tecnici Del Bove e Cannavò. In regia Nicholas Del Pidio, Mercuri Alessandro e Valerio Matrone. Al centro Edoardo Menichelli, Alessandro Pinato, Luca Albanesi, Emilio Colasanti e Simone Caputo. Schiacciatori opposti Matteo Di Bernardino, Roberto Di Giammarco, Iacopo Donato e Patryk Piwnik. Liberi Alessandro Selis, Matteo Vicini e Alessio Pia. Schiacciatori di posto quattro Matteo Santi, Claudio Pironi, Federico Donato e il sopracitato Andrea Bianchi. Un girone di ritorno con solo due sconfitte, finora, ha decretato la conferma di quanto di buono fatto già all’andata ed il terzo posto a due lunghezze dal secondo sono li a confermare la corsa. “Un applauso ai ragazzi” dichiara il Presidente albanense Andrea Stallocca “che hanno fatto un lavoro di assoluto livello mettendo da parte ogni individualità a favore del gruppo e della squadra. I Play off sono un traguardo importante. Li affronteremo come sempre al nostro ritmo ed a testa alta ricordando sempre che il lavoro, i sacrifici e il sudore regalano le migliori delle soddisfazioni.”

Print Friendly, PDF & Email