Al via la Fase 2 a Castel Gandolfo con le riaperture

La Fase 2 parte con le riaperture del cimitero, isola ecologica, mercato e parchi dal 4 maggio in poi nel Comune di Castel Gandolfo

0
184
faq_lago_abano
FAQ Lago Albano

“La Fase 2 parte con le riaperture del cimitero, isola ecologica, mercato e parchi 

riaperture_fase_2
Riaperture Fase 2 Castel Gandolfo

Dopo la riapertura da lunedì 4 maggio dei parchi pubblici e  la possibilità di ordinare cibo e bevande da asporto nei ristoranti pizzerie, hosterie, pasticcerie e bar di Castel Gandolfo, prosegue il piano della ripresa di alcuni servizi pubblici essenziali nella città castellana programmato dall’Amministrazione Comunale. “È un momento molto delicato – commenta il Sindaco Milvia Monachesi – perché da come ci comporteremo ora dipenderà la soluzione di questo brutto periodo. Quindi io faccio appello a tutti noi affinché manteniamo tutta quella accortezza e il rispetto delle regole, in particolare il lavaggio delle mani, l’uso della mascherina e il divieto di assembramento, che sono necessarie a sconfiggere il virus. Il mio auspicio è che questo inizio della fase 2 coincida con un rinnovato senso di appartenenze, fiducia, speranza e unità per uscire da questa situazione ancora più forti di prima”. Da lunedì 4 maggio i parchi pubblici sono aperti per permettere delle passeggiate, evitando comunque assembramenti e mantenendo la distanza interpersonale di almeno 1 metro. Restano chiuse, come da DPCM del 26 aprile, le aree gioco per i bambini. Il 6 maggio ha aperto l’isola ecologica in via Mater Dei a cui si potrà accedere solo per casi di stretta necessità per il conferimento di sfalci e potature, RAEE (rifiuti elettronici), inerti (calcinacci e materiali da costruzione) e vernici. L’Isola Ecologica sarà attiva per il momento con orario ridotto: il lunedì e il venerdì dalle ore 07 alle ore 13 e il mercoledì dalle ore 12 alle ore 18. Si invita la cittadinanza a indossare mascherina e guanti, entrare uno alla volta e attendere il proprio turno in auto. Per lo smaltimento degli ingombranti resta attivo il servizio su prenotazione, chiamando il numero verde Tekneko 800 21 23 31. Il 6 maggio riaprirà anche il cimitero comunale ed anche qui sarà consentita la visita ai propri cari nel pieno rispetto delle misure in vigore: evitando assembramenti e mantenendo la distanza interpersonale di almeno 1 metro. Il cimitero, in questa fase di ripartenze, sarà aperto il lunedì, il mercoledì, il giovedì, il venerdì e il sabato dalle ore 8 alle ore 12. Nei giorni di martedì e domenica resterà chiuso. Venerdì 8 maggio sarà invece il turno della ripresa del mercato in via Aldo Moro. Ad oggi riapriranno solo i banchi alimentari e della vendita dei fiori e si potrà accedere sempre evitando di formare assembramenti, indossando la mascherina e mantenendo la distanza interpersonale di almeno di 1 metro. Per supportare le attività commerciali, l’Amministrazione Comunale, ha scelto di calendarizzare la riattivazione dei parcometri per i posteggi nelle strisce blu a partire dal 18 maggio. Gli uffici comunali, a tutela del personale e di tutta la cittadinanza, resteranno attivi nella forma di lavoro agile, così come previsto anche dal Decreto del 26 aprile scorso. Gli uffici possono essere contattati via email ai recapiti disponibili sul sito del comune accedendo dal menù all’area “Amministrazione” e poi “Uffici Comunali. In casi veramente indifferibili, può essere concordato tra il cittadino e il singolo ufficio un ricevimento su appuntamento”. Lo rende noto l’Ufficio Stampa del Comune di Castel Gandolfo.

7 Maggio – AGGIORNATE le FAQ su tutte le attività che si possono fare al Lago Albano

Dopo il primo giorno di ripresa delle attività sportive al lago, con la Polizia Locale Albano e Castel Gandolfo abbiamo aggiornato le FAQ su cosa si può e cosa non si può ancora fare per il bene della salute di tutti noi. Ci sono giunte segnalazioni, per esempio, di persone che si sono fermate sulla riva a prendere il sole. Seppur distanti e seppur in forma individuale, bisogna attendere ancora prima di poterci sdraiare sul bagno asciuga o sul prato a godere del sole. Quindi, posso prendere il sole al lago? Non è possibile fermarsi sulle aree libere o in concessione per prendere il sole. Gli stabilimenti, come da ordinanza della Regione Lazio, restano chiusi al pubblico e può accedervi solo il personale addetto alla manutenzione, pulizia e vigilanza. Ricordiamoci che il virus “cammina” sulle nostre gambe, quindi ripartiamo sicuri, mantenendo le distanze e avendo un comportamento responsabile. Qui e sul sito del Comune la versione aggiornata delle domande e risposte più frequenti:

faq_lago_abano
FAQ Lago Albano
11 maggio 8:20 – Nel corso del week end il Sindaco Milvia Monachesi, per scongiurare ulteriori assembramenti che vi sono stati già nei giorni scorsi, ha chiuso l’accesso agli arenili del Lago Albano.

Covid-19 Fase 2

Lago Albano, vietato accedere  agli arenili nei weekend

AGGIORNATE le FAQ con le attività che si possono fare al lago

Nei giorni successivi al 4 maggio è stata riscontrata una notevole presenza di persone sull’arenile del Lago Albano che hanno dato luogo ad assembramenti anche in assenza di dispositivi di protezione. In questa Fase 2 è necessario evitare la creazione di pericolosi assembramenti e di scongiurare la frequentazione delle aree pubbliche, tutelando così la salute dei cittadini e riducendo il rischio di contagio. Ecco perché venerdì 8 maggio il Sindaco Milvia Monachesi ha firmato l’ordinanza per regolamentare l’accesso a tutto l’arenile del lago Albano di Castel Gandolfo, fino all’apertura della stagione balneare. Di seguito le FAQ aggiornate alle nuove disposizioni sulle attività che si possono fare al lago, realizzate insieme al Comandante Mauro Masnaghetti del Corpo di Polizia Locale Albano e Castel Gandolfo.

Posso andare al lago Albano di Castel Gandolfo?

“Sì se raggiungo il lago per fare attività motoria e fisica muovendomi da un comune della provincia di Roma”;

Posso passeggiare, correre, andare in bici o fare altra attività fisica?

“Sì, ma solo IN FORMA INDIVIDUALE. Minori o persone non autosufficienti possono avere un accompagnatore. Rispetta la distanza di sicurezza interpersonale di almeno due metri per l’attività sportiva e di almeno un metro per ogni altra attività”;

Posso fare attività sportiva nel lago o sull’arenile?

“Sì, nei GIORNI FERIALI si può fare solo attività sportiva individuale nel lago e l’attività motoria sull’arenile, dove si può sostare solo per motivi funzionali allo svolgimento delle attività consentite. NO, SABATO e DOMENICA NON è possibile accedere alla spiaggia, sia pubblica sia data in concessione ai privati”;

Posso accedere agli stabilimenti?

“La stagione balneare non è iniziata e l’attività balneare NON rientra in quelle autorizzate dal DPCM 26 aprile. Possono accedere SOLO NEI GIORNI FERIALI i titolari delle concessioni balneari o loro incaricati per lavori di manutenzione”;

Posso prendere il sole al lago?

“NO, non è possibile fermarsi sulle aree libere o in concessione per prendere il sole”;

Posso andare a pesca?

“SOLO NEI GIORNI FERIALI è ammessa la pesca, sia da terra che con natante.Nel weekend è vietato accedere agli arenili”;

Posso fare sport di squadra?

“Allenamenti e sport di squadra, a terra o in acqua, non si possono svolgere, poiché non permettono di rispettare le distanze interpersonali di sicurezza”;

Quando devo indossare la mascherina?

“Quando faccio attività sportiva possono non indossarla, devo usarla all’aperto quando parlo con altre persone mantenendo comunque la distanza di sicurezza”.

Print Friendly, PDF & Email