Albalonga calcio, torna Francesco Talarico

Albalonga calcio, Under 17 Elite. Parla mister Francesco Talarico dopo l’incarico bis con i giovani di Albano: “Questa squadra può salvarsi”

0
34
talarico
Talarico
Francesco Talarico ha raddoppiato. Assieme al gruppo Under 16 Elite che guida da inizio stagione (e che sta conducendo verso l’obiettivo di una tranquilla salvezza), il tecnico dell’Albalonga ha preso in carico anche l’Under 17 Elite passata in precedenza tra le mani di Maurizio Masi e Roberto Paolini. Due turni fa l’esordio vincente in casa contro il Città di Anagni, battuto per 2-1, mentre domenica scorsa gli azzurri hanno potuto fare poco al cospetto della schiacciasassi capolista Vigor Perconti. “Abbiamo perso 3-0, ma non è stata una gara senza storia come potrebbe suggerire il risultato. La squadra ha fatto una prestazione probabilmente migliore di quella col Città di Anagni, mettendo in mostra autostima e consapevolezza su come stare in campo – commenta Talarico – Non siamo riusciti a sfruttare due ghiottissime palle gol capitate sul 2-0 a favore degli avversari, ma di fronte abbiamo avuto una squadra impressionante per soluzioni e mezzi tecnici come d’altronde dimostrano anche i numeri che parlano di 21 vittorie e 2 pareggi su 24 gare, di 79 gol fatti e di appena 9 reti al passivo”. La scelta dell’Albalonga di chiedere un sacrificio in più a mister Talarico è presto spiegata. “Il club ha optato per una soluzione interna per cercare di affrontare al meglio questo finale di stagione. D’altronde conosco molti di questi ragazzi per averli allenati l’anno scorso e il gruppo l’ho seguito nel corso di questo campionato. Sono convinto che questa squadra abbia tutte le potenzialità per ottenere l’obiettivo della salvezza e questa sarebbe un’impresa importante: cercheremo di raggiungere questo traguardo senza passare per i play out, ma siamo pronti ad ogni evenienza”. Nel prossimo turno l’Under 17 Elite dell’Albalonga è chiamata ad un’altra partita dal peso specifico notevole. “Ospiteremo il Ferentino che ha i nostri stessi punti. Man mano che passano le giornate, le partite hanno un valore sempre maggiore. Dovremo scendere in campo con la massima concentrazione e cercare di fare bottino pieno”.

Print Friendly, PDF & Email