Albano, 160mila euro per adeguamento spazi scolastici dopo l’emergenza Covid-19

Albano Laziale, 160mila euro per adeguamento spazi scolastici dopo l’emergenza Covid-19. Ne da notizia l'Amministrazione Comunale

0
77
palazzosavelli
Palazzo Savelli - Albano Laziale

Albano Laziale, 160mila euro per adeguamento spazi scolastici dopo l’emergenza Covid-19

La Giunta Comunale con delibera n. 123 del 23 luglio ha stanziato € 160.000,00 per l’adeguamento di spazi ed aule didattiche in conseguenza dell’emergenza sanitaria da Covid-19. I fondi sono stati reperiti, attraverso l’adesione dell’Amministrazione Comunale all’Avviso Pubblico del Ministero dell’Istruzione per gli interventi di adattamento funzionale degli spazi scolastici a seguito della pandemia. Oltre ai lavori di adeguamento degli spazi esistenti, l’Amministrazione Comunale garantirà l’eventuale reperimento di spazi aggiuntivi se le strutture scolastiche non garantissero l’accoglienza di tutti gli studenti iscritti. L’Amministrazione Comunale si è da subito adoperata per garantire una tranquilla riapertura delle scuole per il nuovo anno scolastico. A testimonianza dell’impegno e dell’attenzione verso questa tematica, si evidenzia che i lavori deliberati sono stati concertati all’interno di specifiche di Conferenze dei Servizi, alle quali hanno partecipato oltreché Sindaco e Assessori, anche gli Uffici Comunali, i Dirigenti Scolastici, la Società che gestisce il Trasporto Scolastico e la Società che eroga il servizio di Mensa Scolastica”. Ne da notizia l’Amministrazione Marini.

Print Friendly, PDF & Email