Albano Ca5, Serie C1 superata l’esame Sporting Hornets

Albano Calcio a 5, la Serie C1 di Paolo Cotichini supera vincendo con il punteggio di 7 – 4 l’esame casalingo con lo Sporting Hornets

0
270
bassi
Bassi

Vittoria decisiva in chiave salvezza quella dell’Albano Calcio ai danni dello Sporting Hornets. I calciatori di Paolo Cotichini hanno infatti regolato 7 – 4 al Pala Collodi di Albano Laziale i romani. Dopo un inizio shock con gli avversari subito in vantaggio per 0 – 2, i padroni di casa hanno riportato il match in equilibrio con una doppietta di Prince Essien. Nonostante sia stato lo Sporting Hornets a fare la partita, l’Albano Calcio a 5 si è dimostrato letale nelle ripartenze: un esempio è il 3 – 2 a firma di Simone Silvestri. Il copione non è cambiato anche durante la seconda frazione con i biancorossi a siglare il 4 – 2 della momentanea sicurezza di nuovo con Prince Essien. Gli ospiti mai domi non hanno tuttavia permesso all’Albano Calcio a 5 di prendere il largo accorciando subito 4 – 3. Il team di Paolo Cotichini è andato di nuovo in gol con il poker di Prince Essien. A seguire è arrivato un autogol per il 6 – 3. A 4’50’’ dalla fine lo Sporting Hornets ha inserito il portiere di movimento aumentando ancor di più la pressione sugli avversari. Atteggiamento che ha portato gli ospiti ad accorciare a 2’ dalla fine mettendo a segno il 6 – 4. Il gol della definitiva sicurezza è arrivato dai piedi di Lorenzo Carnevale. Da sottolineare la prestazione del portiere albanense, Matteo Bassi decisivo in diverse occasioni: «Dopo un brutto inizio di partita, come ci capita spesso purtroppo, abbiamo trovato la cattiveria e la concentrazione giusta per ribaltare la situazione poco prima della fine del primo tempo e per consolidare il risultato nella seconda frazione. Per noi sono tre punti fondamentali. Dobbiamo proseguire su questa strada per conseguire il nostro obiettivo finale. Dobbiamo continuare a remare tutti dalla stessa parte».

Print Friendly, PDF & Email