Albano Calcio a 5, mister Sette e Fels vogliono la salvezza artimetica

0
455
sette
Sette
sette
Sette

Albano Calcio a 5, Serie C1: il mister Sette: «Siamo un gruppo eccezionale, sabato i 3 punti per la salvezza aritmetica»

L’Albano Calcio a 5 si prepara alla sfida casalinga con il Cisterna, valida per il campionato di Serie C1, che si terrà sabato prossimo alle ore 15 presso il Pala Collodi di Albano Laziale. Una sfida decisiva per i calciatori guidati dal tecnico Stefano Sette che, attraverso una vittoria, potrebbero chiudere in maniera aritmetica con due giornate di anticipo la corsa per la salvezza. Sulla situazione della squadra è intervenuto il tecnico Stefano Sette: «Trovarci nella situazione di poter chiudere i giochi in chiave salvezza con tre giornate di anticipo con una rosa così giovane è un grande risultato. Dopo un inizio campionato con sette sconfitte era complicatissimo fare tutto questo». Il giovane mister ha poi proseguito a parlare della complessa situazione in cui si è trovata la squadra fra settembre e ottobre: «Trovarsi in una condizione come quella di zero punti dopo cinque giornate di campionato è stato difficile ma i ragazzi, come accaduto spesso in questi ultimi quattro anni, hanno saputo reagire alla grande. La differenza sicuramente – ha aggiunto il tecnico di Albano Laziale – l’hanno fatta la capacità di rimanere sereni e il credere nel lavoro svolto quotidianamente. La chiave di volta per uscire dal momento negativo è stata un’assunzione di responsabilità da parte di tutti in particolar modo dei più esperti che sono riusciti a trainare le nuove leve e far migliorare il gruppo. Giorno dopo giorno si è creata la consapevolezza della forza del nostro gruppo che, unita alla forza di volontà, ci ha dato i risultati che cercavamo. I ragazzi sono stati eccezionali». Nonostante l’obiettivo salvezza sia ad un passo, Stefano Sette ancora non se la sente di fare bilanci: «E’ presto. Il lavoro si misura dopo il raggiungimento dei risultati quindi fino ad allora non si può analizzare in modo completo quanto fatto. Ad oggi mi sento solo di dire grazie a tutti i ragazzi e allo staff».

Albano Calcio a 5, Serie C1: il capitano Fels carica l’ambiente: «Siamo forti e ci meritiamo la salvezza»

Alla vigilia del match fra Albano Calcio a 5 e Cisterna, valido per il campionato di Serie C1, dopo le parole del tecnico Sette, ha parlato anche il capitano dei biancorossi Giovanni Fels. Il classe 1981 ha caricato l’ambiente mettendo l’accento sulla possibilità di chiudere il discorso salvezza in maniera aritmetica con due giornate di anticipo. Il leader dello spogliatoio dell’Albano Calcio a 5 ha commentato: «Abbiamo tre match point di fronte a noi. Quello di sabato prossimo è il primo. Dalla settima giornata in poi – ha aggiunto Giovanni Fels-  abbiamo fatto un buon campionato che sarebbe potuto diventare straordinario con i numerosi punti persi per strada, spesso in maniera sfortunata. Sabato abbiamo l’obbligo di provare a chiudere la storia salvezza, cercando di rimanere sereni e senza la paura di non farcela. Siamo forti – ha concluso il numero sette albanense – con enormi margini di miglioramento. Ce lo meritiamo!».

Print Friendly, PDF & Email