Albano Calcio a 5, vittorie per la C1 e l’Under 21

0
859
vigor6
Albano Calcio a 5 batte la Vigor Cisterna
vigor6
Albano Calcio a 5 batte la Vigor Cisterna

Albano Calcio a 5, Serie C1: vittoria col Vigor Cisterna

Torna alla vittoria l’Albano Calcio a 5. I biancorossi, guidati dal tecnico Stefano Sette, hanno superato per 3 – 2, fra le mura amiche del Pala Collodi di Albano Laziale, il Vigor Cisterna. Una partita equilibrata dall’inizio alla fine. Il match è stato aperto dal vantaggio albanense, dopo pochi minuti, firmato da Michael Bernoni. Il bis dell’Albano è arrivato poco dopo con Marco Fratini. Dopo aver colpito un legno, i cisternensi hanno accorciato le distanze sul finire della prima frazione. Il secondo tempo si è svolto sulla falsa riga del primo, sino al terzo gol biancorosso messo a segno dal capitano Giovanni Fels. I calciatori di Stefano Sette hanno mantenuto gli avversari a distanza grazie anche alle numerose parate di Tiziano Coldagelli, in versione saracinesca. Il secondo gol del Vigor Cisterna è arrivato solo a pochi secondi dalla fine del match, che si è concluso sul 3 – 2. Sulla partita è intervenuto il capitano Giovanni Fels: «Era importante vincere. E’ stato un match equilibrato sia dal punto di vista tattico che atletico. Siamo riusciti a sfruttare meglio gli episodi. Un grande applauso a tutti ma soprattutto al nostro portiere Coldagelli, impeccabile da due partite. Ora – ha concluso Fels – sarà importante dare continuità a questo ottimo momento che stiamo attraversando». Come annunciato dal leader dello spogliatoio biancorosso, uomo partita è stato il giovane estremo difensore, Tiziano Coldagelli, che ha commentato: «Abbiamo disputato un’ottima prestazione. Speriamo di proseguire su questa strada migliorando ancora di più con il trascorrere delle partite».

Albano Calcio a 5, under 21: vittoria in rimonta col Fortitudo Futsal Pomezia

Vittoria per l’under 21 dell’Albano Calcio a 5. I ragazzi, guidati dal tecnico Massimiliano De Chirico, hanno superato 3 – 2, sul campo casalingo dello Sporting Club Montegentile, il Fortitudo Futsal Pomezia. Nonostante la partenza “a razzo” degli ospiti, i padroni di casa sono passati in vantaggio con Christian Essien sfruttando una ripartenza fulminante. I pometini hanno pareggiato sul finale della prima frazione, grazie anche alle numerose occasioni da gol sprecate dai biancorossi. Il secondo tempo è iniziato con un Albano Calcio a 5 contratta, che ha agevolato il compito del Fortitudo Futsal Pomezia che è passato in vantaggio per 1 – 2. Lo svantaggio ha scosso i calciatori di De Chirico che hanno prima pareggiato con Leonardo Domeniconi per poi passare in vantaggio di nuovo con Essien. Vano il tentativo degli ospiti che hanno buttato nella mischia il portiere di movimento per recuperare il match. Soddisfatto l’allenatore Massimiliano De Chirico: «Partita giocata benissimo. Abbiamo concesso pochissimo grazie ad una prestazione organizzata, soprattutto in difesa. Il risultato finale poteva anche essere più rotondo. Complimenti ai ragazzi che hanno mostrato per tutto il match la determinazione e la voglia di conquistare i tre punti». Alle parole di De Chirico hanno fatto eco quelle di Leonardo Domeniconi: «Aspettavamo questa partita dalla conclusione del match di andata, quando eravamo usciti dal campo con un pareggio che ci stava stretto. Abbiamo preparato bene l’incontro con il mister e siamo riusciti a portare la cattiveria agonistica che occorreva sul campo. Serviva una conferma a quanto fatto fin ora ed è arrivata. Siamo andati sotto ma abbiamo continuato a giocare. Siamo motivati a raggiungere i playoffs e questa è la strada giusta».

Print Friendly, PDF & Email