Albano, iniziata raccolta domande bonus alimentare

Coronavirus, iniziata la mattina di venerdì 3 aprile la raccolta delle domande per accedere al bonus alimentare ad Albano Laziale

0
638
albano_laziale
Albano Laziale

COVID-19: INIZIATA LA MATTINA DI VENERDI’ 3 APRILE LA RACCOLTA DI DOMANDE PER IL BONUS ALIMENTARE AD ALBANO LAZIALE

“Trentotto domande online in meno di un’ora. Da questa mattina (venerdì 3 aprile ndr) è iniziata l’acquisizione delle richieste per il bonus alimentare presso i Servizi Sociali del nostro Comune. Altrettante domande sono arrivate telefonicamente, per tutti quegli utenti che non possiedono gli strumenti per connettersi direttamente. Tutte quelle giunte fino ad ora, già verificate, sono perfettamente compilate e il sistema di registrazione è in grado di garantire una connessione veloce e sicura. Per questo chiediamo a chi ne ha la possibilità di procedere online, in modo da rendere il lavoro degli operatori più veloce e dare, di conseguenza, maggiori risposte in minor tempo. Inoltre, da ieri si possono fare donazioni sul conto corrente aperto appositamente dalla nostra Amministrazione ed utilizzare il metodo della “spesa sospesa” presso tutti gli esercizi commerciali aderenti all’iniziativa.
Quella di stamattina è una ulteriore dimostrazione della qualità dei nostri Uffici, Servizi Sociali, URP, Organi Istituzionali, Commercio, Ambiente e Rifiuti, Polizia Locale e Alba Servizi, tutti impegnati in questa fase così difficile. Di grande rilievo sociale il contribuito dei volontari del Gruppo di Protezione Civile Comunale e della Croce Rossa Italiana, che svolgono attività di assistenza alle persone più disagiate. Grazie a tutti, il vostro prezioso lavoro ci permette di non lasciare mai indietro nessuno! Insieme ce la faremo!” lo rende noto l’Ufficio Stampa del Comune di Albano Laziale

DOMANDE BONUS ALIMENTARE E FARMACI AD ALBANO LAZIALE

“Sono 286 le domande che, nella sola giornata di ieri, il nostro Comune ha ricevuto e definito per i bonus spesa alimentare e farmaci. Il sistema da noi scelto si è dimostrato semplice e veloce. Questo fatto ci ha permesso di avere fin da subito chiara la situazione e ci permetterà di lavorare senza problemi le altre domande che arriveranno, in modo da dare a tutti risposte immediate, adeguate e concrete. «Dietro questi numeri, permettetemi di sottolinearlo in questo momento – sottolinea il Sindaco Nicola Marini – c’è la grande efficienza e preparazione dei nostri Servizi Sociali che lavorano incessantemente ormai da settimane. Ma soprattutto ci sono le tante persone che hanno bisogno di aiuto. Una comunità è tale se riesce a comportarsi così, sostenendo chi è più debole per non lasciare indietro nessuno». Insieme ce la faremo!”. Lo rende noto l’Ufficio Stampa del Comune di Albano Laziale.

Print Friendly, PDF & Email