Albano Laziale, boom di presenze per Albano InSieme…inFesta

    0
    1352
    gente
    Successo di pubblico per Albano InSieme 2017
    gente
    Successo di pubblico per Albano InSieme 2017

    Anche in questa edizione “Albano InSieme…inFesta” conferma un grande successo di partecipazione e gradimento. Oltre 20 mila persone persone hanno riempito il centro città per tutta la giornata di domenica 28 maggio. Laboratori creativi, sportivi, di danza e musica, stand dedicati all’ambiente e agli animali, esposizioni artistiche – fotografiche hanno fatto da contorno a questa bellissima giornata di primavera. “Albano InSieme” è un progetto, a cura dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione, giunto quest’anno alla sua quinta edizione, che durante l’anno coinvolge tutte le scuole di ordine e grado della città, associazioni, mondo del volontariato e Forze dell’Ordine con lo scopo di sensibilizzare gli studenti e i più giovani ai valori della condivisione, al senso di appartenenza alla comunità, all’educazione civica, al rispetto per l’ambiente, alla sicurezza e alla legalità. Grande novità dell’edizione 2017 è stato “Mattoncini ad Albano InSieme”, mostra espositiva di opere realizzate con oltre mezzo milione di mattoncini LEGO, allestita presso la tecnostruttura della scuola Collodi, dove sin da sabato 27 maggio grandi e piccoli hanno potuto dilettarsi partecipando, tra le altre cose, alla costruzione di un mosaico di quasi 50 mila pezzi. L’Assessore alla Pubblica Istruzione, Alessandra Zeppieri, ha commentato: «Albano InSieme è un progetto che portiamo avanti da anni con grande passione. Investire nell’istruzione è la strada più giusta per la crescita della società e dei nostri studenti. Questo evento è il risultato della collaborazione fra numerose realtà che si ritrovano nei valori di condivisione, solidarietà e apertura al territorio che animano il progetto. Pertanto un grande ringraziamento a tutti coloro che hanno partecipato e contribuito all’ottima riuscita della manifestazione. Un grande ringraziamento anche a Sergio Agliocchi che ha curato l’organizzazione di Mattoncini ad Albano Insieme con grande impegno e dedizione». Alle parole dell’Assessore Zeppieri hanno fatto seguito quelle del Sindaco Nicola Marini: «Grazie ad Albano InSieme abbiamo respirato tanta allegria e spensieratezza nella nostra città. Un evento che ha confermato ancora una volta un grande successo. Si tratta di una manifestazione che nasce e cresce nelle scuole, a contatto con gli insegnanti e le famiglie, insieme al mondo dell’associazionismo e del volontariato e con la collaborazione delle Forze dell’Ordine. Un ringraziamento particolare all’Assessore Alessandra Zeppieri, ideatrice ed anima di Albano InSieme, e a tutti coloro che hanno partecipato e si sono impegnati in questi  nove mesi per la realizzazione del progetto. Grazie, infine, alle migliaia persone che hanno scelto di trascorrere con noi la domenica».

    Da pochi giorni si è conclusa la quinta edizione del Progetto Albano InSieme, terminato con la festa di domenica 28 maggio che ha visto accorrere ad Albano Laziale più di ventimila persone. Un progetto di tutti: delle istituzioni, delle scuole, delle famiglie, delle Forze dell’Ordine, del mondo del volontariato e di tutte quelle realtà locali che hanno voluto condividere con l’Amministrazione Comunale gli obiettivi del progetto. Come detto dal palco “siamo una grande famiglia di amici e di amiche”. L’Assessore alla Pubblica Istruzione, Alessandra Zeppieri, ha voluto ringraziare tutti coloro che si sono adoperati per la buona riuscita dell’evento: «Voglio ringraziare questa bellissima famiglia che si è unita intorno ai valori dell’amicizia, della solidarietà, della condivisione, della legalità, della cittadinanza partecipata, dell’appartenenza al territorio, perché ognuno ed ognuna di noi rappresenta un tassello fondamentale nella comunità di Albano InSieme. Il primo ringraziamento lo devo al Responsabile della Segreteria Organizzativa di Albano InSieme, Tito Gaudio, che con grande impegno ed entusiasmo ha collaborato con me ogni giorno per la buona riuscita del progetto, senza risparmiarsi e curando nel dettaglio il coordinamento dell’organizzazione dell’evento finale. Per questo ultimo non posso non esprimere la mia più profonda gratitudine per l’Architetto Roberta De Marco, che ha curato l’editing della manifestazione, dando la sua disponibilità illimitata anche per tutta l’organizzazione complessiva. Un ringraziamento particolare alla Dott.ssa Mariella Sabadini, Responsabile dell’Ufficio Scuola, che ha seguito con grande professionalità ed efficienza in questi mesi – affiancata dal Sig. Massimo Anzillotti che ringrazio per la disponibilità mostrata ed il lavoro svolto – l’evolversi del progetto e ha ricoperto la funzione di Responsabile della sicurezza durante la manifestazione finale. Un grande ringraziamento all’Ufficio Stampa, nelle persone di Luca Faenza e Luca Priori, e a tutti gli Uffici del Comune di Albano Laziale, così come alla Volsca Ambiente e Servizi spa, per il fondamentale ausilio fornito nell’organizzazione della manifestazione. Un ringraziamento a tutte le Istituzioni Scolastiche che hanno partecipato: Scuola dell’Infanzia Comunale via F.lli Cervi, Istituto Comprensivo Albano, Istituto Comprensivo Cecchina, Istituto Comprensivo Antonio Gramsci Pavona, Istituto Suore Oblate di Gesù e Maria, Istituto Leonardo Murialdo, Formalba Istituto Formazione Professionale, Liceo Classico Ugo Foscolo, Liceo Statale James Joyce, Istituto d’Istruzione Superiore Statale Sandro Pertini, Istituto d’Istruzione Superiore Michele Amari – Paolo Mercuri, Scuola dell’Infanzia Il Gabbiano.

     Ringrazio ancora una volta le studentesse e gli studenti che hanno aderito con entusiasmo al concorso “Camminiamo InSieme” e che hanno partecipato attivamente a questo appuntamento finale, già dalle prime luci del mattino, collaborando con docenti e genitori. Un sentito ringraziamento va anche alle famiglie, ai Dirigenti Scolastici e a tutti gli insegnanti che, come sempre, hanno lavorato al fianco degli studenti e delle studentesse, aderendo agli incontri formativi e partecipando attivamente e con gioia ad Albano InSieme…in Festa!

    Ringrazio Jasmine Bellamine, Lorenzo Calafiori, Giulia Cascioli, Linda Corpolongo, Cezara Ilovan, Luca Lo Porto, Giulia Mannozzi, Beatrice Margutta, Sara Marroni, Giulia Ragusa e Francesco Tavano, Federica Pacifici, Alessia Benigni, studenti e studentesse del Liceo Classico Ugo Foscolo di Albano Laziale e del Liceo Statale James Joyce di Ariccia, per il sostegno dato ad Albano InSieme e alla progettualità dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione.

    Per la collaborazione e il contributo dato affinché questo meraviglioso progetto potesse realizzarsi ringrazio la Polizia di Stato, l’Arma dei Carabinieri, la Guardia Di Finanza, il Corpo di Polizia Locale, il Comando dei Vigili del Fuoco, il Gruppo Comunale Volontari di Protezione Civile, CRI – Comitato Colli Albani, le Biblioteche comunali, i collaboratori del Progetto Share Your Time e tutte le associazioni e realtà locali – ASD Dojo Zen, Polisportiva Comunale Volley Albano, Gruppo Scout Nautici Albalonga 1°, New Ethic World, 3D InformaMentis, In Medias Res, COSINT – Corpi Sanitari Internazionali, ASD Rugby Lanuvio, Polisportiva Sociale Castellinsieme Onlus, ASD Albalonga VolleyBall Club, Spazio Counseling – Laboratori emozionali, Felicit-Azioni – Associazione culturale e di ricerca pedagogica sulla felicità, Fondazione Giorgina Borgiani, Ippopotamo Felice, Associazione Arti e Party, Associazione Culturale OIKOS, CNGEI – Scout Sezione Ariccia, Artista di strada EmyDoll, Associazione Kosmos e Kaos, Associazione La Colombina, Associazione Gruppo Animalista dei Castelli Romani, A.N.P.I. – Sezione “M. Moscati – S. Fagiolo” Albano Laziale e Castel Gandolfo, Amnesty International, Associazione sportiva, culturale  e ricreativa Circo Svago, Cecchina Multimediale Aps, Associazione Radioamatori Sezione Colli Albani, A.N.D.O.S. Onlus – Comitato di Albano Laziale, AIPD – Associazione Italiana Persone Down, AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla, Uguali Diversamente, Chiara per i bambini del mondo Onlus, Humana People to People Italia Onlus, San Francesco Insieme per la Pace, Anter Italia – Associazione Nazionale Tutela Energie Rinnovabili, Cooperativa Progetto Solidarietà, Centro Sociale Anziani Albano Centro, CASAlzheimer – Centro Albano Sostegno Alzheimer, Il Colle Incantato, AGESCI – Scout Albano 1 e Albano 2, Cooperativa Sociale Passaggio al bosco, AmazingPhoto, Associazione Culturale Musikè, Associazione Mettiamoci in gioco, Moto Club Lupi Bianchi, Complesso bandistico Comunale “Città di Albano” Cesare Durante, AMLAS Associazione Musicale, Associazione Nazionale Bersaglieri – Sezione di Albano Laziale, Fanfara dei Bersaglieri di Roma Capitale, ASA Latin Away, Scuola di musica e canto LaMusica – Albano, La goccia magica, Circolo AllenaMenti, Centri di servizio per il volontariato del Lazio, Scuola di Amministrazione e Politica, Gialuma Onlus, Associazione Promozione Sociale Km0, Ludoteca-Centro Estivo L’Isola che non c’è.

    Un ringraziamento speciale va alla Banca Carige che, grazie al suo contributo, ha dato ancora una volta concretezza alle nostre idee; a Coresi Srl, alla Pro-Loco Cecchina, al Comitato Feste Pavona e al Circolo Ricreativo Libertas che, come ogni anno, hanno dato il loro supporto indispensabile per la realizzazione della manifestazione; al “Mercatino dell’Artigianato di Via Alcide De Gasperi” e all’Associazione “A.NA.CO.MI. – Associazione Nazionale Commissariato Militare” per aver reso possibile la premiazione di moltissimi studenti e studentesse.

    Grazie a tutti i membri della Giuria del Concorso “Camminiamo InSieme”: Tito Gaudio, Veronica Baldazzi, Alejandra Gabriela Lio, Lidia Persanti ed Enrico Roccagli. Ringrazio per il lavoro svolto e  la professionalità messa a nostra disposizione l’Architetto Ombretta Renzi che ha curato la redazione del piano sicurezza; l’Architetto Carla Zega, per il collaudo del palco; Antonio Mammola, per gli impianti elettrici; DB Service, per l’impianto audio service; Tecnoselciati, per l’allestimento dei campi sportivi, Coresi s.r.l. per l’allestimento delle griglie espositive. Si ringraziano per aver collaborato con noi anche Federico Trinca, Tipografia Arti Grafiche, Febi Forniture, Miscoli Rita Maria, Cooperativa Sociale ed Integrata Sirio e la Latini Design. Grazie anche a Salvatore e Antonio Tedone per il grande aiuto pratico e a Ermanno Nava, Giorgio Policriti, Angelo Carsetti, Donatella Fioritoni e Simonetta Regis, genitori che hanno messo a disposizione il loro tempo perché credono in questo progetto e nella costruzione di un mondo migliore attraverso l’istruzione. Un grande ringraziamento a Sergio Agliocchi che instancabile ha curato, con grande impegno e dedizione, l’organizzazione della partecipatissima novità di questo anno: Mattoncini ad Albano InSieme. Grazie anche a tutte le attività commerciali che hanno permesso la realizzazione di questo evento, primo ed unico ai Castelli Romani. Un particolare ringraziamento alla Vicecomandante Maria Luisa De Marco che con il suo entusiasmo, cinque anni fa, mi ha portata a credere che tutto ciò era possibile, ideando e collaborando con me alla prima edizione di Albano InSieme. Un grande ringraziamento a tutta la squadra di Albano InSieme …in Festa!».

    Print Friendly, PDF & Email