Albano Laziale, in corso il mercatino natalizio di via Rossini

0
886
Remo Giorgi
Remo Giorgi consigliere comunale di Albano Laziale - Partito Socialista Italiano

 

Remo Giorgi
Remo Giorgi capogruppo Italia dei Valori al Consiglio Comunale di Albano Laziale

Ad Albano Laziale in corso per la prima volta in via Gioacchino Rossini e in Piazza Aldo Moro da sabato 21 a martedì 24 dicembre. L’evento, fortemente voluto dall’associazione Amici di via Rossini e dalla presidente Alessandra Basile, è la punta di diamante di una intera città, vestita a festa, desiderosa di passare qualche momento di svago, lontano dallo stress e dalle difficoltà della vita quotidiana. E perché no, l’occasione di fare qualche regalino da mettere sotto l’albero. “Il mercatino di Natale – sottolinea la Basile – vuole essere un importante spazio sociale e commerciale in grado di attirare cittadini di Albano e di tutti i Castelli Romani. In questa prima edizione ci saranno ben 20 stand artigianali nonché momenti di grande convivialità e divertimento come giochi, spettacoli, eventi a tutto tondo. Per l’occasione mi preme ringraziare l’amministrazione comunale, il primo cittadino Nicola Marini e il consigliere comunale Remo Giorgi per averci aiutato nell’organizzazione di questo sentito evento natalizio”.

E proprio Remo Giorgi è stato tra i primi a offrire la disponibilità istituzionale per la realizzazione del mercatino di via Rossini e Piazza Moro: “Credo che per un amministratore sia un dovere morale agevolare i cittadini nella creazione di questi magnifici momenti di unione all’insegna della affascinante magia del Natale. Anzi – continua il consigliere comunale dell’Italia dei Valori – sono io a ringraziare l’associazione Amici di via Rossini per aver ideato e messo in campo una splendida iniziativa che senza dubbio riscontrerà un considerevole successo di partecipazione. Non dimentichiamoci inoltre che il mercatino natalizio tornerà in via Rossini anche domenica 5 e lunedì 6 gennaio, quando tanti bambini insieme alle loro famiglie attenderanno l’arrivo della Befana”, conclude l’esponente dell’Idv.

 

Print Friendly, PDF & Email