Albano, domani l’evento Rebirth-book

Ad Albano Laziale sabato 13 gennaio 2018 l'evento Rebirth-book che aderisce alla manifestazione internazionale Rebirth-day

0
139
rebirth_book_albano
Rebirth Book Albano

“Rebirth-book è un evento che partecipa alla manifestazione internazionale Rebirth-day che dal 21 dicembre 2012 annualmente invita a partecipare al cambiamento, alla rinascita, ad una trasformazione sociale responsabile e consapevole, attraverso il Segno Simbolo del Terzo paradiso ideato dall’artista Michelangelo Pistoletto – dichirano gli organizzatori. Arte come proposta, arte che anche attraverso l’estetica parla di etica, arte che comunica valori e si fa capofila di processi partecipativi attraverso un’ottica diversa, non consumistica, ma di comunità. Il Simbolo diventa quindi un catalizzatore degli impegni quotidiani che ognuno di noi nel suo piccolo o nel suo grande può portare avanti. Un accumulatore di energie che nascono localmente, ma che hanno risonanza internazionale messe una vicina all’altra. Il Simbolo del Terzo Paradiso è il simbolo dell’ 1 + 1 = 3, dove gli opposti e/o gli uguali si trovano non a cercare, ma a creare un nuovo equilibrio, un’armonia, fatta delle proprie esperienze, capacità, conoscenze. Il più e il meno danno energia, l’idrogeno e l’ossigeno danno l’acqua, il bene e il male danno la morale – continuano gli organizzatori. Un concetto trinamico che dal 2011 ha avuto modo di esser presentato ad Albano Laziale, che oggi vanta una numerosa serie di iniziative che la mettono in contatto diretto con Bruxelles, Lisbona, Caracas, New York, La Havana, Calcutta, Tokyo, Auckland, Parigi, oltre a tutta l’Italia e tanti altri posti nel Mondo con oltre 800 eventi ralizzati e più di 2 milioni di persone consapevoli coinvolte in quello che è il Progetto Rebirth-Terzo Paradiso. L’idea di Rebirth-book nasce dalla necessità di ritrovare alcuni valori quali la lettura, lo scambio e la reciprocità. Invitiamo tutti a partecipare portando un libro (amato, odiato, piaciuto o mai aperto, non fa niente) per scambiarlo con quello lasciato da chi magari lo ha appena preceduto. Rebirth-book – concludono gli organizzatori – vuole essere una festa, un momento d’incontro ed è gratis, ecosostenibile e sicuramente anche divertente”.

Print Friendly