Albano Laziale “Giù le mani dal M5S”

"Giù le mani dall'M5S" così il candidato sindaco pentastellato di Albano Laziale Luca Nardi polemizza con gli avversari politici

0
258
cittadini_m5s_albano
Cittadini per il Movimento 5 Stelle Albano Laziale
“ALBANO LAZIALE: GIÙ LE MANI DAL M5S

 

La campagna elettorale è ormai entrata nel vivo e con essa le solite pratiche da mercato delle vacche cui siamo abituati ad assistere da molti anni alle quali si stanno tristemente aggiungendo ostracismi da parte di alcuna stampa locale (fortunatamente non tutti) e attacchi striscianti mirati e sottobanco da parte di alcuni notabili. Noi del MOVIMENTO 5 STELLE abbiamo già ribadito più volte il nostro chiaro NO ad alleanze e rivendichiamo con forza la volontà e il desiderio di una politica seria, basata sui contenuti e sui principi di onestà e coerenza, un percorso inclusivo di partecipazione dei cittadini, che superi le dinamiche della delega e delle lotte di potere. La nostra presenza in campo è esclusivamente finalizzata a portare sul tavolo una idea di città condivisa attraverso interlocuzioni e confronti costanti con i cittadini, sulla quale si possa costruire un progetto di vero rilancio che possa migliorare l’economia e la qualità di vita delle tante anime della nostra città. Altro non vogliamo, altro non chiediamo. Lasciateci quindi parlare di bellezza, lasciateci disegnare e colorare la nostra visione, non fate a noi ciò che non vorreste venisse fatto a voi. Avete creato decine di liste civiche, centinaia di candidati, vi state preparando per una battaglia all’ultimo voto. Vi capiamo, avete molto da perdere e cercate qualsiasi espediente per far pendere l’ago della bilancia dalla vostra parte. Solo una richiesta: non andate a disturbare i nostri parenti o amici fraterni, non cercate come avete fatto in passato di farci cambiare idea per farci trasmigrare in altri lidi perché non avete alcuna speranza. Non denigrateci sottobanco, non aizzate i servi sciocchi a stalkerarci sui social, non fate in modo che la nostra voce venga silenziata dagli organi di stampa. GIÙ’ le mani dal M5S, donne e uomini corretti, puliti, severi con se’ stessi prima di esserlo con gli altri, cittadini come tanti, con l’unica colpa di provare a mettersi in gioco attivamente sacrificando il tempo alle proprie famiglie per provare a costruire una città migliore. A noi piacciono principi, valori e qualità come la generosità, l’intelligenza, la giustizia e il senso comune, pertanto, provate, se potete, ad anteporli alla scaltrezza, alla spregiudicatezza e al freddo cinismo.” Lo rende noto il candidato sindaco dell’M5S di Albano Laziale Luca Nardi

 

Print Friendly, PDF & Email