Albano, Lucci risponde al coordinatore della Lega

Marco Lucci di Albano Coraggiosa risponde al coordinatore della Lega Giovambattista Cascella: “Ci fa piacere risentirla”

0
633
marco_lucci
Marco Lucci

“Marco Lucci (Albano Coraggiosa) risponde al coordinatore della Lega: “Ci fa piacere risentirla”

Coerenza e linearità sono le parole chiave utilizzate nell’articolo dell’autonominatosi coordinatore della Lega di Abano, uno che non mostra nemmeno la sua faccia, ma si nasconde dietro quella di un altro. Complimenti per il testo, preciso, senza errori, non come quelli che attaccano Borelli, addirittura con citazioni latine, caspita. Peccato che lo scrivano acculturato, abbia delle deficienze tecniche tali da non saper distinguere un Ospedale da una RSA, che abbia scarsa memoria delle stupidaggini scritte in tempi non sospetti. Per fortuna la rete, purtroppo per lui, mantiene traccia sulla richiesta, sua e dei suoi sodali, di riaprire un OSPEDALE con relative terapie intensive. Ecco, prima di accusare gli altri di “incoerenza e scarsa linearità” o addirittura di cancellare post “compromettenti”, (ricordo che i video/post sono sottotitolati per aiutare tutti coloro che possano avere difficoltà) ripassi, o si faccia suggerire, almeno le basi della comunicazione. In alternativa, ci faccia un colpo di telefono e glielo spieghiamo noi. Ah in ogni caso, dopo mesi di silenzio e quarantena, sperandolo in buona salute, ci fa piacere riaverla tra noi. E mi raccomando, prenda nota che dall’11 maggio nella RSA Pubblica di Albano saranno attivi 31 posti, RSA ovviamente”. Così in una nota Marco Lucci di Albano Coraggiosa.

Print Friendly, PDF & Email