Albano, presentato da Caracuzzo Il cobra e l’usignolo

0
583
presentazione
Presentazione di Aldo Onorati ad Albano
presentazione
Presentazione di Aldo Onorati ad Albano

Tutto esaurito per il trinomio Onorati – Onofrio – Ensemble. Nella libreria Caracuzzo di Albano Laziale, gremita per l’occasione, è stato presentato, nel pomeriggio di giovedì 16 marzo, l’ultimo romanzo di Aldo Onorati dal titolo “Il cobra e l’usignolo”, edito da Ensemble. Relatore della serata è stato Marco Onofrio, che ha fatto un’ampia postfazione al libro. Dell’opera ha parlato l’autore stesso: «Nel romanzo parlo dei giorni nostri – ha esordito Onorati – in cui sembra che il progresso non abbia mutato nel profondo il mondo del lavoro, coi suoi tentacoli, i ricatti, le ingiustizie, i soprusi e la sofferenza di chi deve dipendere dai datori di lavoro per sopravvivere in un contesto sempre più difficile come l’odierno». Durante l’evento è intervenuto anche lo scrittore e critico letterario, Marco Onofrio, che sul “Cobra e l’usignolo” ha commentato: «Questo nuovo, breve romanzo di Aldo Onorati irradia le sue potenzialità da uno snodo di forze e ragioni contrapposte, che spacca il mondo, da sempre, in due filosofia di vita inconciliabili: da una parte il punto di vista dei “furbi” che approfittano di tutto e ingannano tutti, succhiando l’utile da ogni circostanza; dall’altra quello degli “idealisti” che perdono posizioni, occasioni e vantaggi – nella battaglia quotidiana dell’esistenza – pur di restare fedeli alla propria incorruttibile natura».

Print Friendly, PDF & Email