Albano, stilato il “Piano della Formazione del Personale Comunale 2016 – 2018”  

0
984
cammarano
Consigliere comunale di Albano Laziale Enrica Cammarano
cammarano
Consigliere comunale di Albano Laziale Enrica Cammarano

Il Comune di Albano Laziale punta sulla formazione del personale. E’ stato stilato infatti il “Piano della Formazione del Personale” per il triennio 2016 – 2018. In particolare la Giunta comunale, attraverso la delibera numero 45 del 17 marzo 2016, ha determinato quali saranno i percorsi formativi da destinare ai dipendenti comunali per l’annualità 2016.

Gli argomenti dell’attività formativa e di aggiornamento saranno soprattutto incentrati sull’anticorruzione e sulla trasparenza, ma anche su temi di interesse trasversale, cioè comuni a più settori del personale come: le tecniche di redazione di un atto amministrativo, l’armonizzazione contabile, la condotta disciplinare e le norme di comportamento.

Ai corsi parteciperà tutto l’apparato comunale: dirigenti, funzionari, istruttori amministrativi e organi politici.

Per l’organizzazione di questi corsi sarà privilegiata la modalità “in house”, in quanto ritenuta maggiormente conveniente in termini di economicità, efficacia ed efficienza, utilizzando, laddove possibile, le competenze interne all’ente e ricorrendo alle docenze esterne solo per i percorsi formativi necessari ed improcrastinabili.

Comprensibilmente soddisfatto il Consigliere comunale Enrica Cammarano: «La formazione è necessaria per lo sviluppo professionale dei dipendenti e per il raggiungimento degli obiettivi programmatici, alla luce delle numerose innovazioni normative e tecnologiche che comportano competenze aggiuntive. Inoltre la peculiarità di questo “iter” formativo sta nel fatto che saranno coinvolti anche gli organi politici».

Enrica Cammarano ha infine concluso: «Si tratta del miglior modo per iniziare questo percorso di collaborazione amministrativa per la valorizzazione delle risorse umane comunali. Il tutto, ovviamente, si tradurrà in servizi al cittadino più moderni e qualitativamente migliori».

Alle parole del Consigliere comunale Cammarano hanno fatto eco quelle del Sindaco Nicola Marini: «La nostra Amministrazione è impegnata già da tempo sul fronte della formazione del personale, in particolar modo sulla prevenzione della corruzione. Per questo voglio ringraziare anche l’operato del Segretario comunale Daniela Urtesi».

Il Primo Cittadino ha poi concluso: «Il “Piano della Formazione del Personale” 2016 – 2018 è in linea con il “Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione”, che segue e migliora quello adottato nel gennaio 2015. Inoltre questo percorso formativo è necessario anche alla luce del progressivo processo di informatizzazione che stiamo attuando  all’interno del Comune, che favorirà la trasparenza amministrativa e la velocizzazione dell’elaborazione delle pratiche».

Print Friendly, PDF & Email