Albano, verso albo degli ispettori per caldaie

0
637
manutentori
Incontro manutentori caldaie di Albano
manutentori
Incontro manutentori caldaie di Albano

Lunedì 31 ottobre, presso la Sala Nobile di Palazzo Savelli, si è svolto un incontro aperto a tutti i manutentori di impianti termici ad uso civile, che operano nel territorio di Albano Laziale. L’iniziativa si è tenuta in seguito alla pubblicazione, avvenuta in estate, dell’avviso pubblico per la creazione di un albo comunale di ispettori per la verifica degli impianti in vista della campagna per il controllo delle caldaie 2016 – 2017. I manutentori presenti, circa quaranta, hanno avuto modo di esporre le proprie domande in merito alle procedure da tenere durante l’attività di verifica. A tali interrogativi hanno risposto Maurizio Buonavita, “Energy Manager” del Comune di Albano Laziale che ha in particolare descritto le norme stabilite dal D.P.R. 74/2013, e l’Assessore all’Ambiente, Aldo Oroccini, che ha commentato: «Questo tipo di attività ispettiva porterà sicuri vantaggi in termini di sicurezza e riduzione nell’aria di sostanze come il Co2, meglio nota come Anidride Carbonica. Inoltre – ha concluso Oroccini – attraverso la creazione di un apposito albo di manutentori vogliamo affrontare l’annosa problematica legata agli impianti termici non censiti che, ad oggi, sono circa un terzo rispetto a tutte le caldaie del territorio comunale».

Print Friendly, PDF & Email