Sottopasso Pavona, il Comune vince ricorso al Consiglio di Stato

Con la sentenza definitiva del Consiglio di Stato sarà possibile firmare i contratti e dare avvio ai lavori per il sottopasso ferroviario di Pavona

0
663
pavona
Pavona

Il Comune di Albano Laziale ha vinto il ricorso al Consiglio di Stato per la realizzazione del sottopasso ferroviario di Pavona. La V^ Sezione del Consiglio di Stato con sentenza n. 554/2017, pronunciata il 27.11.2017, ha riformato la precedente sentenza del TAR Lazio con la quale era stato annullato il provvedimento di aggiudicazione definitiva dell’appalto dei lavori di realizzazione del sottopasso ferroviario di Via dei Piani di Monte Savello, affidato al raggruppamento temporaneo di imprese CR Costruzioni S.p.A. e SONGEO S.r.l. È stato accertato, dunque, il corretto operato degli uffici del Comune di Albano Laziale.

Considerato che la pronuncia del Consiglio di Stato è definitiva, in tempi brevi potranno essere perfezionate le procedure per la firma del contratto di appalto e il conseguente inizio dei lavori.

Print Friendly, PDF & Email