Alex Zanardi, una seconda vita

0
862
zanardi
Alex Zanardi
zanardi
Alex Zanardi

Alex Zanardi, esperto pilota di Formula 1, il giorno 15 settembre 2001 a 13 giri dalla fine di un gran premio di Formula Indy, è protagonista di un grave incidente. Dopo 15 interventi chirurgici e 6 settimane di degenza all’ospedale di Berlino si riprende. Dopo 3 mesi è in piedi con le nuove protesi che lo accompagnano da allora. Stare in piedi però a Zanardi non basta. Riesce ad inventarsi una seconda vita da pilota, con la Bmw, vincendo addirittura il mondiale, ma non basta a Zanardi. Scopre la handbike e miglia di chilometri di allenamento gli consentiranno di diventare il migliore. A 50 anni vince ancora medaglie alle olimpiadi (anche alle ultime di Rio 2016), con l’eterno sorriso stampato sul volto nonostante quello che era successo 15 anni prima, in quel circuito tedesco.

Print Friendly, PDF & Email