Alice Taticchi Miss Miluna Lazio 2014

0
3383
alice_taticchi
Alice Taticchi - Miss Miluna Lazio 2014
alice_taticchi
Alice Taticchi – Miss Miluna Lazio 2014

Sono partite ufficialmente ieri sera da piazza Mariano Buratti a San Martino al Cimino, frazione di Viterbo, le finali regionali del Lazio del 75° concorso nazionale Miss Italia. Prima finale regionale del concorso in tutta Italia.

Sul palco allestito nella splendida piazza da poco restaurata, venti concorrenti si sono contese il titolo di Miss Miluna Lazio 2014, passaporto per le prefinali nazionali di Jesolo.

Al termine dello scrutinio la giuria ha deciso la seguente graduatoria:

1a Classificata, Miss Miluna Lazio 2014 è Alice Taticchi, 24 anni, residente a Roma nel quartiere Montesacro, alta 1.82, castana, occhi marroni, studia lingue e culture moderne all’università Guglielmo Marconi ed è volontaria in un’associazione animalista. Ha praticato pallavolo per 10 anni e appena può corre in palestra. Il suo sogno è fare carriera nello spettacolo, attrice o presentatrice che sia, e di aprire appena possibile un rifugio per animali abbandonati;

2a Classificata Sara De Santis, 18enne di Trevignano (RM), alta 1.80, bionda, occhi verdi, frequenta l’istituto psicopedagogico e pratica danza;

3a Classificata Federica Armaleo, 20enne romana, alta 1.75, castana, occhi marroni,

diplomata all’ist. Tecnico per i servizi sociali, pratica danza;

4a Classificata Giulia Vischi, 18enne romana, alta 1.81, bionda, occhi azzurri,

impegnata nell’esame di maturità (ragioneria), ama viaggiare e la moda.

La serata, organizzata dalla Delta Events con il patrocinio del Comune di Viterbo, è stata presentata dalla splendida neo-mamma Margherita Praticò (patron del concorso per la Regione Lazio) e da Stefano Raucci, noto speaker di Radio Radio.

Alice Taticchi, premiata dall’assessore alla cultura di Viterbo Antonio Delli Iaconi

e da Davide Marsili per Miluna, accede come detto alle prefinali nazionali in programma a Jesolo (VE) a partire dal prossimo 25 agosto. Qui giungeranno oltre 200 ragazze da tutta Italia, ma solo 60 di loro entreranno a far parte di un’ “Accademia formativa”, dalla quale usciranno solamente 20 concorrenti che parteciperanno alla finalissima del 14 settembre, in onda in prima serata su La7.

Sempre su La7 saranno trasmesse sei puntate relative all’attività svolta all’interno dell’Accademia. La produzione televisiva è affidata a Magnolia, che ha ideato un nuovo format TV.

Molte le novità di questa settantacinquesima edizione del concorso, ad iniziare dall’innalzamento dell’età massima del concorso, che passa da 26 a 30 anni (compiuti entro il 31 dicembre 2014).

Potranno inoltre partecipare al concorso le ragazze nate in Italia da genitori stranieri ma qui residenti da almeno 18 anni continuativi.

Il prossimo appuntamento con le finali regionali laziali è in programma sabato 5 luglio a Montecompatri (RM), dove sarà assegnata la fascia di Miss Wella Professional Lazio 2014.

Il clou sarà come sempre l’elezione di Miss Lazio che avverrà, per il terzo anno consecutivo, presso il Porto Turistico di San Felice Circeo (LT) il 22 agosto.

Tra le due date le altre finali regionali che assegneranno i titoli utili per raggiungere le prefinali nazionali di Jesolo.

Print Friendly, PDF & Email