Amaro ritorno in campo per il Rugby Frascati sconfitto a Messina

0
777
luciano-bronzini
Luciano Bronzini tecnico Rugby Città di Frascati
luciano-bronzini
Luciano Bronzini tecnico Rugby Città di Frascati

SPORT – La serie B del Rugby Città di Frascati inizia il suo 2014 con una sconfitta. Dopo la lunga pausa di campionato (l’ultima gara era stata giocata lo scorso 22 dicembre), i ragazzi di coach Luciano Bronzini erano attesi dalla durissima trasferta a Messina. E per i colori frascatani il ritorno in gare ufficiali non è stato positivo: i peloritani si sono imposti per 17-3. «Sicuramente non abbiamo giocato una buona partita – commenta coach Luciano Bronzini -. Soprattutto nel primo tempo abbiamo fatto veramente male, nella ripresa siamo andati un po’ meglio senza però riuscire mai a rientrare nel match. I motivi? Li analizzeremo in settimana coi ragazzi, ma sinceramente li avevo visti allenarsi bene durante la sosta e quindi non mi aspettavo questa prestazione anche se a livello logistico le trasferte al sud sono sempre complicate. Merito al Messina che ha giocato la sua gara, però non la reputo più forte del Colleferro e quindi avremmo dovuto fare di più». Il Cus Roma, intanto, continua a vincere… «Finora è la squadra che ha sbagliato di meno, questo lo dice il campo – rimarca Bronzini -. Anche se manca ancora molto alla fine del campionato credo che abbiano un piede nei play off e per l’altro quindi sarà bagarre». Il Colleferro, quarto della classe, non ha giocato a causa dell’impraticabilità del suo campo di gioco, mentre lo stesso Messina si è portato a soli due punti dai giallorossi. «La classifica è aperta ancora a molte soluzioni – riflette Bronzini -, noi proveremo comunque ad essere protagonisti fino in fondo». Domenica prossima il Città di Frascati dovrà cercare il riscatto nella sfida interna contro la Partenope. «Mi aspetto una reazione da parte dei ragazzi – dice Bronzini -, in questi giorni parleremo degli errori commessi a Messina e lavoreremo per non ripeterli».

Print Friendly, PDF & Email