Ambrogiani polemizza con Colizza su Sagra Uva

Il segretario del Pd di Marino Sergio Ambrogiani: "Sagra Uva a pagamento? Il sindaco Colizza "Darwin" fa selezione all'ingresso"

0
369
ambrogiani
Sergio Ambrogiani

MARINO, AMBROGIANI(PD): “SAGRA UVA A PAGAMENTO? IL SINDACO COLIZZA “DARWIN” FA SELEZIONE ALL’INGRESSO”

“Apprendiamo che, in previsione della Sagra dell’Uva di Marino numero 94, l’amministrazione grillina ha comunicato l’intenzione di far pagare un biglietto di ingresso. Una curiosa novità, che non condividiamo assolutamente e che, anzi, consideriamo dannosa per l’immagine di una festa storica e, soprattutto, aperta a tutti. Non comprendiamo, dunque, le motivazioni che hanno condotto il sindaco Colizza “Darwin” a fare selezione (economica) all’ingresso della Sagra: chi paga entra, chi non lo fa, rimane fuori. Una proposta ancora più contraddittoria se si pensa che il nostro Comune di Marino ha chiuso il bilancio con 8 milioni di euro in attivo. Inoltre, ci chiediamo: questo famigerato ticket varrà per tutti i visitatori? I cittadini marinesi saranno esentati? Non vorremmo, infatti, che al danno si aggiungesse pure la beffa. Per fortuna, all’inizio della Sagra dell’Uva manca oltre un mese, auspico che in queste settimane i pentastellati riflettano e lascino gratuito un momento cittadino, che tutto il mondo ci invia”. Così, in una nota, il segretario cittadino Pd Marino, Sergio Ambrogiani.

Print Friendly, PDF & Email