Angelo D’Uffizi ‘Frascati sconvolta da 2 giorni di violenza’

Intervento sul tema sicurezza di Angelo D'Uffizi dopo i fatti di cronaca di cui è stata protagonista la città di Frascati ad inizio di Agosto

0
157

“Frascati sconvolta da due giorni di violenza. Prima una rapina con contusi e minacciati con arma da fuoco e il Primo Agosto una bella rissa tra giovani e giovanissimi a Villa Torlonia che ha seminato panico e paura tra gli astanti.
Frascati non può diventare come il Bronx degli anni ‘50, la nostra città non può diventare la sub – periferia romana sciatta, degradata e socialmente pericolosa.
Chiedo e propongo non solo al Sindaco e la Giunta, ma anche a tutte le forze politiche presenti in Consiglio Comunale, di “aggredire” questo stato di insicurezza reale ed erigere un muro istituzionale di protezione per la città ed i cittadini. Una foresta cresce nel tempo, ma brucia in men che non si dica. Si indìca un Consiglio Comunale straordinario sul tema della sicurezza ed i rappresentanti dei cittadini approvino all’unanimità un documento di intenti da perseguire con determinazione e coraggio, primo tra tutti si chieda la convocazione al Prefetto del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza per Frascati. Basta meline e rinvii. Il territorio sia presidiato come ai tempi del lockdown”. Lo dichiara Angelo D’Uffizi.

Print Friendly, PDF & Email