Anna Di Baldo “Una donna capolista del Pd è scelta di cultura”

0
2108
dibaldo
Anna Di Baldo - Partito Democratico Albano Laziale
dibaldo
Anna Di Baldo – Partito Democratico Albano Laziale

Il Partito Democratico di Albano Laziale ha scelto il volto di Anna Di Baldo come capolista in occasione delle prossime elezioni comunali del 31 maggio: conosciamola meglio.

“insegno da diversi anni – dichiara a Meta Anna Di Baldo – nella scuola primaria e, data la mia formazione musicale, mi occupo di cultura sia nella scuola sia al di fuori di essa, nell’ambito della coralità come direttore e corista. Vivo ad Albano da sempre e la vedo crescere e cambiare giorno dopo giorno. Ho deciso di impegnarmi nella politica attiva proprio per contribuire a costruire una città che migliori costantemente, consapevole dei miei limiti e potenzialità. Il mio punto di riferimento è il Partito Democratico. E’ la strada giusta, ne sono convinta. Perché penso sia il mezzo più nobile e più bello per fare qualcosa per il territorio in cui vivo, lavoro e che amo. Sono capolista: una grande responsabilità, ammetto. Ma la vivo anche come una bella sfida: energia, lucidità e tanto studio che, fino ad ora, ho esercitato principalmente in ambito professionale e che, sono certa, mi torneranno utili oggi”.

Una donna capolista del partito di maggioranza relativa in Italia ad Albano cosa significa?

“Una donna capolista non è una risposta retorica alla questione femminile. E’ piuttosto una scelta di civiltà, di rispetto dei tempi che cambiano (per fortuna aggiungo), di coerenza con quanto, insieme con i miei compagni di viaggio che ringrazio per la fiducia, intendiamo fare. Una scelta di cultura. Ecco di cosa mi vorrei occupare, se eletta: di cultura”.

Print Friendly, PDF & Email