Annalisa Minetti campionessa del mondo paraolimpica a Lione

0
1613
Annalisa Minetti
Annalisa Minetti campionessa del mondo 800 m piani paraolimpici a Lione
Annalisa Minetti
Annalisa Minetti campionessa del mondo 800 m piani paraolimpici a Lione

La più forte è lei. Annalisa Minetti, cantante e atleta paralimpica, cieca a causa di una retinite pigmentosa che l’ha colpita quando aveva appena 18 anni, si è laureata campionessa del mondo negli 800 metri piani categoria T11. Nella rassegna iridata svoltasi a Lione in Francia l’atleta cecchinese di adozione, ricordiamo infatti che Annalisa Minetti si allena con la società sportiva di Cecchina ed a partecipato a numerosi eventi sportivi e sociali ad Albano (ultima la festa cittadina dello sport), ha stabilito anche il record dei campionati. Per compiere il doppio giro di pista nello stadio di Lione, accompagnata dalla sua guida Stefano Cialella, Minetti ha impiegato 2 minuti, 21 secondi e 85 centesimi, siglando il nuovo record della competizione.
Lei detentrice del primato mondiale sui 1.500 metri, era stata bronzo alla Paralimpiade di Londra 2012, dove per uno strano regolamento aveva gareggiato con atlete ipovedenti. Ad Annalisa ed al suo staff di preparatori vanno i più sentiti complimenti dalla redazione di Meta Magazine, per i risultati ottenuti, per quelli che verranno e per onorare nel mondo al meglio il nome di Albano che ormai l’ha adottata. Al mermine della sua prova Annalisa ha voluto ringraziare le Fiamme Azzurre e tutti coloro che l’hanno “supportata e sopportata” in quello che è stato il percorso di avvicinamento a questo appuntamento mondiale.

Print Friendly, PDF & Email