Ansovini sugli interventi per le strade di Monte Compatri

L'Assessore Mauro Ansovini fa il punto sulla Sicurezza Stradale a Monte Compatri: "Iniziato il rifacimento dell'asfalto su via del Fosso di Valpignola"

0
255
sicurezza_stradale_monte_compatri
Interventi per la Sicurezza Stradale a Monte Compatri

“Iniziati questa mattina i lavori di rifacimento del manto stradale su via del Fosso di Valpignola. L’intervento di riqualificazione avviato martedì 14 maggio rientra nel progetto che interesserà quattro strade del territorio del Comune di Monte Compari: in agenda, oltre quella già citata, abbiamo viale Europa, via Santa Maria le Quinte, via Santa Maria di Torre Jacova. Lavori dal costo di 108mila euro: 100 mila euro sono stati assegnati alla nostra comunità grazie a un finanziamento erogato dal ministero dell’Interno”, spiega il vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici, Mauro Ansovini.

“Per enti locali con popolazione compresa tra 10001 e 20.000 abitanti, è prevista questa quota di trasferimento che è stata inserita nella legge di Bilancio 2019, articolo 1 c. 107 a 114; gli altri 8mila euro sono a carico del casse di Palazzo Borghese. Abbiamo scelto questi tratti, tra il centro urbano, Pantano e Laghetto, perché hanno estreme necessità di opere di manutenzione straordinaria, per tutelare automobilisti e cittadini”, spiega ancora Ansovini.

“Tra i nostri obiettivi non solo quello di garantire la pubblica incolumità ma anche di evitare eventuali richieste di risarcimento, come sancito dalla legge 145 del 2018. Una gestione ampia della viabilità per rendere più sicura la circolazione di pedoni. Anche questa è buona politica: quando un ministro, in questo caso Matteo, Salvini decide di spostare dei fondi dal Viminale per erogarli a oltre 450 Comuni in nome della sicurezza”, dichiara il sindaco Fabio D’Acuti.

Print Friendly, PDF & Email