Antenne Frascati, nota di Travaglini e Sbardella

La Capogruppo del Pd Frascati a Palazzo Marconi Sbardella e del Presidente del Gruppo consiliare E Ora Frascati Travaglini sul caso antenne

0
365
parcheggio via consalvi
parcheggio di via Consalvi a Frascati

“È stata una commissione costruttiva e chiarificatrice quella di oggi (ieri venerdì 28 settembre ndr) sulle antenne di via Consalvi e piazza San Pietro e di questo vogliamo ringraziare l’assessore, i consiglieri e il funzionario. Chiarificatrice soprattutto per quei consiglieri e assessore che hanno manifestato il proprio disappunto nei confronti dei tecnici, rei a loro parere di aver fatto iniziare i lavori dell’antenna di via Consalvi “senza che la politica sapesse nulla”. Invece la politica sapeva eccome. Anche perché in commissione è emerso che l’Amministrazione si è costituita in giudizio ad adiuvandum di Telecom contro il diniego del Parco (arrivato comunque fuori tempo massimo), costituzione autorizzata dal sindaco. Dunque c’era chi era a conoscenza del ricorso della Telecom. Era a conoscenza e ha taciuto, in linea con la mancata condivisione (anche al proprio interno) e la mancata trasparenza che sono le cifre distintive di questa maggioranza. Come consiglieri comunali abbiamo chiesto di avere copia di tutti gli atti relativi alle ultime due installazioni (delibera di integrazione del Piano antenne del 2013, autorizzazione all’installazione, diniego del Parco, costituzione in giudizio del comune ad adiuvandum della Telecom contro il diniego del Parco, sentenza del Tar ecc..) per avere un quadro chiaro di come sono andate le cose. Resta però la certezza che, ancora una volta, l’Amministrazione ha perso un’occasione per essere chiara e trasparente con la città. Dichiarano i consiglieri comunali Francesca Sbardella, Capogruppo Pd a Palazzo Marconi e Gianluca Travaglini, Presidente del Gruppo Consiliare E ora Frascati

Print Friendly, PDF & Email