Anziana sola in casa soccorsa da Carabinieri

Roma, anziana sola in casa, impossibilitata a deambulare e che non mangiava da diversi giorni chiede aiuto ai Carabinieri

0
110
operazione
Fase di un operazione dei Carabinieri

ROMA – ANZIANA SOLA IN CASA, IMPOSSIBILITATA A DEAMBULARE E CHE NON MANGIAVA DA DIVERSI GIORNI CHIEDE AIUTO AI CARABINIERI

Domenica sera (29 marzo ndr), poco dopo le 20,30 un’anziana donna di 84 anni, italiana, che abita nel quartiere Nuovo Salario a Roma, ha chiamato al 112 ed ha chiesto aiuto ai Carabinieri in quanto, non riuscendo a deambulare, non poteva alzarsi dal letto ed era a digiuno da diversi giorni. La centrale operativa del Gruppo di Roma le ha inviato a casa una pattuglia di Carabinieri della Stazione Roma Fidene che sono riusciti ad entrare nell’abitazione forzando la porta d’ingresso. La signora versava in condizioni di abbandono e non mangiava da diversi giorni. I Carabinieri hanno accudito nell’immediatezza la donna, le hanno dato da bere, le hanno donato il loro pasto caldo, mandato a prendere in caserma e le hanno tenuto compagnia fino all’arrivo dei servizi sociali del comune di Roma che la stanno ora seguendo. Per l’anziana donna, che si è subito ripresa, non è stato necessario l’intervento di personale sanitario.

Print Friendly, PDF & Email