Appia Bis, incontro Comune di Albano e Astral

Accordo per efficentare i sistemi di sicurezza lungo l'Appia Bis

0
319
tangenziale
Tangenziale Appia Bis

L’Amministrazione Comunale di Albano Laziale ha incontrato, questa mattina, i vertici di ASTRAL, ente che ha la gestione della Tangenziale dei Castelli Romani per parlare delle problematiche che sussistono su questa importante arteria viaria. Il Sindaco Nicola Marini, presente all’incontro, ha commentato: «Abbiamo concordato che entro un mese saranno installati appositi sensori che faranno scattare in modalità automatica il semaforo rosso in caso di impercorribilità. A seguire, verranno messi in opera dissuasori automatici direttamente sulla carreggiata, che comunque garantiranno il passaggio di mezzi di soccorso. Sono accorgimenti necessari per evitare il ripetersi di situazioni pericolose, come quelle accadute domenica scorsa in occasione delle violente precipitazioni piovose che hanno reso la strada non transitabile. Inoltre, la prossima settimana ci invieranno il nulla osta per l’installazione di apparecchi automatici per il rilevamento della velocità, tipo autovelox, grazie ai quali aumenterà la sicurezza e allo stesso tempo si ridurranno le emissioni sonore a seguito della diminuzione della velocità di percorrenza, problema molto sentito dai cittadini che abitano nei palazzi prospicienti il percorso della Tangenziale».

Print Friendly, PDF & Email