Approvato il bilancio di previsione del Comune di Zagarolo

0
89
stemmazagarolo
Stemma Zagarolo
stemmazagarolo
Stemma Zagarolo

“I tagli dei trasferimenti erariali e la rigidità delle ultime leggi di bilancio hanno creato notevoli difficoltà a tutti i Comuni – spiega il Sindaco di Zagarolo, Lorenzo Piazzai. – Abbiamo comunque raggiunto un risultato apprezzabile che esprime contenuti veri e reali e nel quale non sono previsti aumenti di tariffe né tagli ai servizi al cittadino”. Il pareggio di bilancio 2017 è stato raggiunto avvalendosi della facoltà prevista dalla legge di stabilità del 2016, secondo cui i proventi delle concessioni edilizie e delle sanzioni possono essere utilizzati per una quota pari al 100% per spese di manutenzione del verde, delle strade e del patrimonio comunale, mentre per gli anni successivi, in base alla legge di stabilità 2017, sono stati previsti a spese correnti interventi per la manutenzione ordinaria e straordinaria delle opere di urbanizzazione primaria e secondaria ed a spesa in conto capitale interventi per la realizzazione di opere manutenzione di urbanizzazione primaria e secondaria. “È stata prevista l’assunzione di quattro unità finalizzata a migliorare la macchina amministrativa e a fornire adeguati servizi alla cittadinanza – aggiunge l’Assessore al bilancio, Alessandro Paglia. – Per quanto riguarda, invece, le procedure di alienazione, quest’ultime non sono state seguite dalla vendita dei beni, fatta eccezione di interventi di modesta entità. Particolare attenzione, inoltre, è stata prestata alle previsioni di cassa che a decorrere dall’esercizio 2016 ha visto l’introduzione anche del bilancio di cassa. Tale attività si riflette positivamente sul bilancio con conseguente riduzione degli oneri finanziari. L’attuale impostazione, in conclusione, contiene un consolidamento strutturale delle attività che ci ha permesso di approvare nei tempi dovuti e con la prospettiva di riuscire ad anticipare ulteriormente la programmazione futura del Comune di Zagarolo”.

Print Friendly