Aprilia, Ginnastica Genzano “inarrestabile”

La cronaca delle gare sul litorale romano in cui si sono misurate le giovani atlete del sodalizio sportivo genzanese di Ginnastica artistica

0
857
ginn_aprilia
Ginnastica Genzano ad Aprilia
ginn_aprilia
Ginnastica Genzano ad Aprilia

“L’A.S.D. Ginnastica Genzano inarrestabile

Come un treno in corsa sui binari, l’A.S.D. Ginnastica Genzano è irrefrenabile nella sua corsa verso il successo ottenuto sui vari campi gara regionali.

Lo scorso weekend, quello del 20-21 aprile, l’associazione castellana è di nuovo scesa in pedana, questa volta presso la palestra OlimpicAprilia, dove si è svolta la 2^ prova regionale del Campionato Individuale Silver femminile della F.G.I. Numerose le ginnaste genzanesi coinvolte nelle diverse categorie e livelli in gara. Sabato è stato il turno delle categorie Junior di 1^ fascia e A2 dell’LB, per le quali erano presenti in pedana Ludovica Giannuzzi e Sofia Biondi, allenate dal Tecnico Federale Micaela Fagiolo: le due ginnaste hanno condotto un’eccellente gara dimostrando di essere subito competitive con le centinaia di ginnaste presenti alla manifestazione. Ludovica putroppo è incappata in un grave errore al Corpo Libero, dove solitamente svolge esercizi precisi, che le ha impedito di ottenere il punteggio meritato: nonostante l’imprevisto, la ginnasta genzanese è riuscita a posizionarsi al 7° posto della classifica assoluta e senza la caduta si sarebbe distaccata dal podio per un solo decimo di punto. Un po’ di rammarico, quindi, per il mancato podio da parte di Ludovica, che però è ben cosciente ora di poter fare di meglio. La prova di Sofia è stata impeccabile, ad eccezione di qualche imprecisione al Corpo Libero dove una maggiore concentrazione le avrebbe fatto ottenere un punteggio molto più alto. Tuttavia, senza commettere errori negli altri attrezzi, l’atleta del Genzano è risucita ad agguantare il secondo gradino del podio, conquistando una meritata medaglia d’Argento. La domenica è scesa in pedana la piccola di coach Fagiolo, Greta Pistella, che, alle prime armi, ha partecipato con entusiasmo e anche un po’ di emozione a questa tappa regionale. Ottime le sue esecuzioni nei diversi attrezzi che l’hanno portata ad aggiudicarsi il 6° posto in classifica assoluta con il 4° punteggio più alto di tutta la gara.

E dopo la più giovane, è stata la volta delle più anziane, tra le quali questa volta sono scese in capo addirittura le “riserve”: dopo vent’anni di lontananza dalle competizioni, si sono riavvicinate a questa splendida disciplina, due “sempre verdi” della Ginnastica Genzano, Francesca Romana Ragno e Floriana Valle, che alla loro “tenera” età, hanno provato di nuovo l’ebbrezza di esibirsi al Corpo Libero con la musica, proprio come un tempo e di salire sugli altri attrezzi, tra cui Trave e Volteggio. Il risultato? A dir poco straordinario! Oltre ad un carico di sensazioni ed emozioni stupende, Francesca e Floriana hanno assaporato il gusto di salire sul podio, conquistando rispettivamen una medaglia d’Oro e una d’Argento nell’LA categoria Senior di 2^ fascia.

Ottimi risultati anche da parte delle altre ginnaste genzanesi, coinvolte nel Campionato Silver LA, in cui Giulia Leuti e Giorgia Corazzi si sono piazzate rispettivamente 4^ e 5^ per la Fascia Junior 1; Julia Navarra 13^ per le Allieve di 3^ fascia; Virginia Palermi, Gabriella Stopponi, Ilaria Corazzi e Angelica Magni per la categoria Junior 2, si sono tutte collocate tra le prime 10 ginnaste del campionato e precisamente Angelica 9^, Ilaria 7^, Gabriella e Virginia rispettivamente medaglia d’Argento e d’Oro per la stessa categoria; per le Junior di 3^ fascia, Gaia Farrotti si è aggiudicata la 6^ posizione, mentre Marika Stabile per le Senior di 1^ fascia ha ottenuto il 5° posto, tutte a pochissimi decimi dal podio. Nel livello LB, tra le senior di 2^ fascia, hanno gareggiato Monica Simonini, Claudia Ressofi e Khadija Essofi che si sono divise l’intero podio, accaparrandosi un tris di medaglie, rispettivamente l’Oro, l’Argento e il Bronzo.

Prossimo appuntamento per tutte: le Finali Nazionali di Rimini a fine giugno”.

Print Friendly, PDF & Email