Ariccia festeggia la sua patrona S. Apollonia

0
1291
Ponte Ariccia
Il ponte di Ariccia collega la città dei Castelli Romani con la vicina Genzano di Roma
Ponte Ariccia
Il ponte di Ariccia collega la città dei Castelli Romani con la vicina Genzano di Roma

Quest’anno Ariccia celebra con una tre giorni a partire da venerdì 24 luglio la sua Santa Apollonia martire, nella ricorrenza del 350° anno della sua edificazione a patrona della Città. Il programma abbinerà alle celebrazioni religiose anche momenti culturali e di intrattenimento a partire da venerdì 24 alle ore 21,00 presso l’Horatorio di via Silvia con la presentazione del libro “La forza degli anni” a cura della Comunità di S. Egidio per proseguire alle 21,30 con il teatro dei burattini in piazza di Corte.

Sabato 25 vedrà l’apertura della fiera mercato e alle 18,30 ci sarà la Santa Messa presieduta dal parroco don Antonio Sciliuzzo con il rito di incoronazione della Santa e a seguire la processione per le vie del Centro storico a seguire distribuzione gratuita delle tipiche “cannacce” e panini con salsiccia. Alle 21 i burattini ai giardini Menotti Garibaldi e in piazza Dante Alighieri a Galloro i “Bazar plus” in concerto e balli di gruppo con la scuola di danza “La rosa negra”.

Domenica 26 la giornata inizierà con la possibilità, per tutti coloro che vorranno, di donare il sangue a partire dalle 8,00 presso l’oratorio Don Bosco. Nel pomeriggio a partire dalle 16,00 spettacoli e intrattenimento per i più piccoli in piazza di Corte, alle 19,30 teatro dei burattini ai giardini Menotti Garibaldi, alle 21,30 piano bar a Galloro e la “Little Tony Family” al Belvedere. Chiuderanno alle 23,30 i fuochi d’artificio.

Print Friendly, PDF & Email